Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

IL CUORE NON DIMENTICA

Quante volte
mi sono specchiato
innamorato
nell’iride del tuo sguardo e
ho sentito il vento
portarmi i tuoi respiri
dentro le pieghe
della voce.
Quante volte
il tuo profumo
si è amalgamato al mio
nell’estasi delle notti.
Per quante volte ancora
sentirò
il tuo richiamo
vorticare nella mente e
per quante volte
ancora…e
se tutto questo
ha scritto fine
alla parola
t’amo
guarderò ancora una volta
al tuo sguardo...
Il cuore
non dimentica mai...
il suo passato.


Share |


Poesia scritta il 15/09/2017 - 16:48
Da antonio girardi
Letta n.175 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


bellissima, piena di emozioni

Roberta Janes 21/09/2017 - 00:53

--------------------------------------

Grazie Antonio, valutazione perfetta! Dante,insegna.
Ciao, buona domenica.

Loris Marcato 17/09/2017 - 14:35

--------------------------------------

E come si fa a dimenticare quel qualcosa di speciale che è custodito nel cuore per sempre?
Divinamente bella Antonio un caro saluto!

margherita pisano 16/09/2017 - 17:53

--------------------------------------

Perdonare è il suo verbo anche se vi sono screzi.
*****

Rocco Michele LETTINI 16/09/2017 - 15:29

--------------------------------------

A rileggerti. Davvero molto intensa. Un saluto caro

MARIA ANGELA CAROSIA 16/09/2017 - 10:00

--------------------------------------

Il cuore vive di memoria propria ed è capace di riconoscere l'amore ed è capace di amare oltre ogni ostacolo. *****

Ken Hutchinson 16/09/2017 - 00:26

--------------------------------------

Un brivido mi ha percorso, una lacrima mi è scesa nel leggere questi emozionanti e toccanti versi.
Se tutto sembra scomparire, basta ascoltare il cuore per ricordare e rivivere tutto perché il passato non può morire....mai!
Eccelsa poesia, meravigliose sensazioni che da essa scaturiscono!
Un caro saluto Antonio

Ilaria Romiti 15/09/2017 - 22:47

--------------------------------------

Bellissima,
mi ha dato un brivido nella chiusura.
Bravo...

Grazia Giuliani 15/09/2017 - 20:52

--------------------------------------

L'amore vero, non dimentica anche se passeranno tanti anni, i ricordi di tanto in tanto si affacciano alla mente. Piaciuta, un saluto!

Grazia Denaro 15/09/2017 - 20:36

--------------------------------------

l'amore vero nn si dimentica perchè è proprio il cuore che continua a custodirlo
magari nn si chiamerà più "t'amo"
si chiamerà, "ti voglio bene"
ma nn si dimenticano i profumi, nn si dimentiano gli sguardi...tutto, resta
bellissima

laisa azzurra 15/09/2017 - 20:27

--------------------------------------

Sento il bisogno di esprimere il massimo apprezzamento per questa poesia.. che mi trasmette davvero emozioni intense. Complimenti Antonio. Credo sia una delle tue più belle

Francesco Gentile 15/09/2017 - 19:45

--------------------------------------

Verissimo!!!! Bella ciao 5*

Angela Randisi 15/09/2017 - 19:06

--------------------------------------

Romantica e triste, ma davvero bella

Lucia Frore 15/09/2017 - 18:56

--------------------------------------

Poesia superba!.Il cuore non dimentica, e tu lo hai descritto molto compiutamente.

Teresa Peluso 15/09/2017 - 18:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?