Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il creato

Mirando la luna
or vedo li riflessi
delle stelle come manto
vorrei intonar un canto
omaggiar tanta bellezza.
Il creato di sicuro
è fatto su misura,
purtroppo è sprecato
tutto pregno di peccato.
Sarebbe troppo bello
mirarlo con dolcezza,
mondando con impegno
cattiveria e ipocrisia.
Spero che ci sia
qualcuno che sia degno
di mirarlo senza sdegno.


Share |


Poesia scritta il 27/09/2017 - 16:42
Da genoveffa frau
Letta n.151 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Ringrazio gli autori per i graditi commenti , buona giornata e buona poesia a tutti, Genè

genoveffa frau 29/09/2017 - 09:04

--------------------------------------

sicuramente c'è, io con te sono uno dei tanti. brava Genoveffa, una mirabile poesia. 5* un

enio2 orsuni 28/09/2017 - 12:01

--------------------------------------

Ci si accorge di ciò che perdiamo solo quando lo abbiamo già perso. Il genere umano, generalmente è questo.
*****

Ken Hutchinson 28/09/2017 - 09:06

--------------------------------------

Un grazie caloroso per i vostri commenti, buona poesia a tutti, Genè

genoveffa frau 27/09/2017 - 22:28

--------------------------------------

Spero che ci sia ancora qualcuno che guardando il creato, si possa chiamare degno di alzare gli occhi verso così tanta bellezza. Un saluto Gené!

Grazia Denaro 27/09/2017 - 21:16

--------------------------------------

Profonda e mirabile, una poesia che fa riflettere! Lodi e complimenti Poetessa degna del Creato, serena serata e ogni bene a te.

Paolo Ciraolo 27/09/2017 - 20:21

--------------------------------------

Qualcuno c'è...
purtroppo i sentimenti negativi imperversano...
Bella poesia ... per riflettere.

Grazia Giuliani 27/09/2017 - 20:14

--------------------------------------

Un cielo stellato è infatti ora sprecato per la maggior parte degli uomini pieni di sdegno, invidia e rancore. Ma persone sensibili e degne di goderlo ci sono sicuramente...io ne conosco molte. E credo che anche tu sia una di quelle! Ciao

Ilaria Romiti 27/09/2017 - 19:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?