Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



UN SENTIMENTO NERO

Lascio alle bocche degli ipocriti
il bacio di Giuda
Lascio a chi sa fingere
le sue poesie d'amore
peccato però senza amore
Esiste un sentimento nero
Chi lo sa ammettere è sincero
Tutti questi angeli in terra
fanno gli occhi dolci
ma con pupille di serpente
Carezze lievissime perché
non si scoprano gli artigli
Lasciatevi pure incantare
Vi basterà un verso di miele
ma io so che dalle loro parole
cola lento solo il fiele
e non intendo berlo
Alzate i calici, assaggiate,
troppo tardi, avvelenati, capirete


Share |


Poesia scritta il 27/09/2017 - 19:23
Da Sabry L.
Letta n.239 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Grazie a tutti. preciso che è una poesia che vale tanto per il falso amore che per le amicizie ipocrite.Anzi in questo caso su riferisce allo sbandieramento di un sentimento d'amicizia che definire nero è poco...ma io posso andare a testa alta...

Sabry L. 30/09/2017 - 11:24

--------------------------------------

Poesia di forte impatto emotivo.Da essa trapela un profondo sentimento di amarezza per aver sperimentato la falsità e l’ipocrisia di chi fa della menzogna il suo abituale abito mentale. Purtroppo l’amore tanto osannato a parole trova poco riscontro alla prova dei fatti. Giusto il tuo risentimento, bello il linguaggio che lo veicola con forza , direi quasi con durezza. 5* e i miei complimenti. Aurelia

Aurelia Strada 28/09/2017 - 16:04

--------------------------------------

Purtroppo hai ragione
Chi di noi è senza peccato, scagli....
E ci mascheriamo da angeli, per l'approvazione altrui, ma in realtà siamo quel che siamo
Anche in amore, uomini e peccatori
Sabry condivido parola per parola

laisa azzurra 28/09/2017 - 15:44

--------------------------------------

E' molto vera, profondamente vera.. Ci sono sentimenti neri e infidi, mascherati da belle parole; ovunque. La bellezza rimane visibile, tra luci e ombre, sul confine; dove è più difficile vedere. Sei sempre molto brava

Francesco Gentile 28/09/2017 - 13:49

--------------------------------------

dimenticavo le 5* più che meritate
Sabry, un

enio2 orsuni 28/09/2017 - 12:11

--------------------------------------

una maschera si distingue da un volto veramente umano ma si può facilmente cadere nella trappola se non sai distinguerla. purtroppo l'amore abbonda sulla bocca di chi non sa nemmeno cosa sia
e lo spaccia per poesia inquinandolo di ipocrisia.

enio2 orsuni 28/09/2017 - 12:09

--------------------------------------

Pochi sono i veri volti che fanno la differenza, ipocrisia e falsità emergono sempre. Descrivi perfettamente questa triste realtà .BRAVA Ciao *****

Angela Randisi 28/09/2017 - 09:52

--------------------------------------

SABRY...il mio punto di vista...Forse è come dici tu, troppi prendono ingiro l'amore e lo usano per ingannare ma il più delle volte chi è puro di cuore riesce a smascherare chi finge. L'amore può anche essere scritto dal diavolo e gli angeli nascondere gli artigli, ma una poesia d'amore riuscirà sempre a toccare il cuore non importa da quale penna venga scritta. 5*****

mirella narducci 28/09/2017 - 09:18

--------------------------------------

Il sentimento Nero, come lo definisci tu, è volgare, come volgare è mentire attraverso l'anima, attraverso una poesia. Non cinque, ma dieci stelle.
**********

Ken Hutchinson 28/09/2017 - 08:49

--------------------------------------

C'è qualcosa di diabolico nelle tue poesie. O forse l'inferno è intorno a noi. Nascosto, celato, dietro una poesia. Ciao Sabry.

Loris Marcato 27/09/2017 - 23:09

--------------------------------------

Una poesia di ribellione verso la falsità
ed il tradimento, atti veramente orribili. Brava sabry, la tua verve è sempre al top. Un caro saluto, Grazia!

Grazia Denaro 27/09/2017 - 21:13

--------------------------------------

La falsità è in voga,
ma si può veramente fingere senza che niente trapeli, su certi argomenti?
O c'è sentore di qualcosa che striscia?
Brava

Grazia Giuliani 27/09/2017 - 20:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?