Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Una carezza della quiete

Poi che la luna indossò una nube,
rimase il mare a fargli compagnia
ed acqua vide maltrattare l’acqua
con l’alba urgente e assai lontana.


Levò da riva la barca dei suoi sogni,
la incastrò nel ventre di una duna
e contro vento, contro sé e tutto
la ripulì dell’ultima infezione.


Lavò il cuore nel cono di lampara
per darlo in pasto ad una nuova era
e contro pioggia, contro sé e tutto
lo ripulì dell’ultima catarsi.


Guardò la notte a filo d’una lama,
smorzò ferite a lungo trascurate,
a certi unguenti la cipria mescolò
e finalmente il nuovo giorno scorse.


Si domandò se fosse stata colpa
di quella scarsa luce che l’invase,
se basta una carezza della quiete
per accettarsi, tutto, a tutti i costi…



Share |


Poesia scritta il 18/11/2017 - 16:18
Da Aurelio Zucchi
Letta n.120 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie a tutti per la lettura e i commenti.

Aurelio Zucchi 22/11/2017 - 15:43

--------------------------------------

Eccellente!

Ugo Mastrogiovanni 20/11/2017 - 11:59

--------------------------------------

la quiete dopo la tempesta dell'anima una carezza a placare i dubbi bella bella
Aurelio 5*

enio2 orsuni 19/11/2017 - 15:06

--------------------------------------

Una descrizione molto particolare di uno scorcio marino, avvolto dalle fragili luci della notte e di una luna che mai manca a dar suggestione ad un paesaggio...raffigurato con affascinante linguaggio e avvincente simboleggiare!
Buona domenica...

Alessia Torres 19/11/2017 - 14:33

--------------------------------------

In questa poesia le parole si rincorrono liete, con una scioltezza e leggerezza sorprendente. Molto bella, profonda un vero piacere da leggere e rileggere.
Complimenti. Molto, molto ben riuscita.
E naturalmente cinque stelle.

Spirito Ribelle 18/11/2017 - 21:22

--------------------------------------

mi è molto piaciuta

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 18/11/2017 - 21:08

--------------------------------------

Dopo questo viaggio, questa tempesta... la carezza nella quiete è come la magia che ci avvolge, non sempre è sufficiente per accettare tutto, ma in quell'istante è preziosa. Molto bella. Ciao

margherita pisano 18/11/2017 - 18:21

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?