Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Viaggio dentro me st...
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Giochi di fantasia

Se fosse bastato un pensiero
adagiato nella mente
l’esiliato ieri sarebbe presto rimpatriato nei sogni.
Sogni o sconfinati pensieri
funamboli di fantasia
camminarono nei fili dei perché.
Nell’affannoso
delirar dei sensi
sentimenti divennero padroni
d’amorose schiavitù.
Sensi e libertà
vibrarono in egual musica
come corde di liuto
vicine, eppur separate
nell’incolmabile distanza,
intrappolati dall’ambiguità del mondo.
Pensò di poter amare,
d’essere amato e così
quel pensiero girovagò nel muto desiderio
scontrandosi con dubbiosi momenti.
Cercò risposte nelle fredde ore che precedono la notte
nel desiderio di giacere nell’oblio della sapienza
e scoprire l’occulta spiegazione delle cose.


Share |


Poesia scritta il 13/12/2017 - 12:27
Da genoveffa frau
Letta n.228 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Suggestiva e Bella poesia.

Luca Fiazza 14/12/2017 - 22:50

--------------------------------------

GENE...bellissima poesia dove i sogni acrobati si destreggiano tra le nostre emozioni. Loro escono dalla realtà e mai sapranno darti spiegazione del loro esistere. In fondo ci aiutano a vivere!
Ciao

mirella narducci 14/12/2017 - 12:59

--------------------------------------

gradita e apprezzata come sempre le tue
coinvolgono a meraviglia
Genoveffa 5* e un

enio2 orsuni 14/12/2017 - 12:09

--------------------------------------

Un ringraziamento a coloro che con pazienza hanno letto e commentato le mie piccole riflessioni,buona poesia a tutti.

genoveffa frau 14/12/2017 - 11:38

--------------------------------------

Il sogno ad occhi aperti non credo sia un vuoto mentale...

ma ben si il dono di un'ora che conosce la pienezza dell'anima.


Bellissimo viaggio interiore questo tuo....ciao cara felice di rileggerti


A te un grande abbraccio
e una serena dolce notte.


Maria Cimino 13/12/2017 - 23:21

--------------------------------------

Giochi di fantasia... già!
Ma è superba e intensa la tua poesia. Bellissima!
Un bacio Geno

margherita pisano 13/12/2017 - 21:50

--------------------------------------

Leggerla dà bellissime sensazioni...

Grazia Giuliani 13/12/2017 - 20:39

--------------------------------------

Un viaggio nelle inspiegabili sensazioni dell'animo tra il vagare della mente, in affascinanti metafore.....

Alessia Torres 13/12/2017 - 20:37

--------------------------------------

mi è molto piaciuta Genoveffa complimenti

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 13/12/2017 - 17:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?