Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalņs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertą...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, č ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La veritą č come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Pił d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'č un limite...
Baldanza....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Chissą pirchģ

Chissą pirchģ
lu tempu
certi voti no rallenta
curri
comu lu ventu di sciroccu
senza nu friscu
senza nu lamentu


e certi voti inveci
resta fermu
chiantatu comu un chiovu
‘nta lu muru stunacatu
di lu cori.


Chissą pirchģ
mi lu dumandu sempri
lu duluri
č longu a suppurtari
mentri l’amuri
passa sempri i cursa
frena
sulu un minutu
u tempu strittu strittu
d’un baciu ‘nta li mussa.


.VERSIONE ITALIANA


CHISSA’ PERCHE’


Chissą perché
il tempo
certe volte non rallenta
corre
come il vento di scirocco
senza un fischio
senza un lamento


e certe volte invece
resta fermo
piantato come un chiodo
sul muro scalcinato
del mio cuore.


Chissą perché
me lo domando sempre
il dolore
č lungo a sopportare
mentre l’amore
passa sempre in fretta
frena
solo un istante
giusto il tempo
d’un bacio sulla bocca



Share |


Poesia scritta il 11/07/2018 - 10:40
Da Francesco Scolaro
Letta n.136 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Gią chissą perché!!!
Tutto scorre in fretta quando si č felici... solo il dolore regala un tempo infinito!
Sei bravissimo sempre a verseggiare con sapienza complimenti!

Margherita Pisano 13/07/2018 - 10:39

--------------------------------------

Me lo chiedo anch'io...chissą perché...
Una poesia splendida, interrogativi espressi attraverso versi carichi di emozione ed una chiusa dolcissima.
Piaciuta anche la versione dialettale...
Bravo Francesco e grazie per il commento alla mia, molto apprezzato...

PAOLA SALZANO 11/07/2018 - 18:26

--------------------------------------

Bella bella

Massimo Tovagli 11/07/2018 - 18:07

--------------------------------------

e quel bacio vorresti durasse tutta la vita
ma chissą pirchģ sei cosģ bravo....
bellissima
...e grazie

laisa azzurra 11/07/2018 - 15:38

--------------------------------------

Che musica Francesco...!
Bella, bella...

Grazia Giuliani 11/07/2018 - 14:56

--------------------------------------

Chissą pirchi' chista poesia mi piace assai....pirchi' smucina o sanghe indł i vine? #dialettomistoconpanna

SILVIA OVIS 11/07/2018 - 14:02

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?