Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L’UOMO FATTO DI STRA...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
HAIKU N.1...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Malinconia

Leggera scivola a confondere
l'anima,
di lacrime di sale
che offuscano lo sguardo,
frammenta di dolore il respiro,
in un movimento anomalo del diaframma,
di emboli di sangue
che flebili affluiscono al cervello
a mitigare la solitudine e la sofferenza.
Quieta l'atomo antico d'amore,
non più assuefatto a morire senza morte,
conforta con fragore di silenziose parole,
commuove per non lasciarti solo.
Amica ancestrale che d'improvviso
ti colpisce il cuore,
impedendoti di misurare distanze di tempo
e radici di memoria,
cosi distratta da non riuscire a vedere
il tuo tormento.
Muove il rimpianto e il ricordo,
nel pianto senza sorriso,
nelle braccia conserte,
di te uomo-bambino che non sa soffrire,
consola la tua voce,
di nenie astratte rubate ai cortili,
in un brusio ti parla di cio' che mai
vorresti sentire.


Share |


Poesia scritta il 25/07/2014 - 21:13
Da Egeo @
Letta n.568 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Drammatico ricordo della propria fanciullezza! Frammenti di metafore del tempo perduto! Bellissima!

Intreccio @3 28/07/2014 - 03:25

--------------------------------------

lirica sensibile e toccante sulla malinconia ei suoi molteplici apsetti sentimentali ed emotivi;che ci colpisce a volte nel corso del nostro quotidiano

stefano medel 27/07/2014 - 09:53

--------------------------------------

La malinconia vista come un'amica,forse è la stessa nostra anima che con noi si veste e si spoglia delle nostre sensazioni regalandoci una lettura dell'io per comprendere, consolare, e guardare avanti.

Claretta Frau 27/07/2014 - 09:20

--------------------------------------

E' il mio ringraziarvi per i sentiti commenti.
Ciao

Egeo @ 26/07/2014 - 13:55

--------------------------------------

La malinconia che annulla il tempo, perchè nei ricordi il tempo è diverso, si dilata, come se a ripensare a quello che è stato, si entrasse in una dimensione diversa. Ciao!

Stella Saint Just 26/07/2014 - 12:02

--------------------------------------

Versi che scorrono veloci tra bagliori di pensieri che riflettono l’ombra della malinconia, una strana e difficile compagna che spesso si trasforma in poesia per setacciarci l’anima e dividere i nostri momenti.

Ugo Mastrogiovanni 26/07/2014 - 10:19

--------------------------------------

Dolce compagna di vita, ti colpisce il cuore sul far della sera...
E'davvero un testo stupendo, bravo!

Nefer . 26/07/2014 - 07:11

--------------------------------------

"... Così distratta da non riuscire a vedere il tuo tormento." Splendida. Piaciutissima. Complimenti, ciao, Marina

Marina Assanti 26/07/2014 - 00:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?