Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LUIGINA

Già…Luigina è oro colato
una perla blu dell’immenso mare,
speranza per chi ha sempre cercato
l’isola che non c’è da conquistare.
Perfetto diamante raro nel cuore,
un battito veloce e diverso
incastonato sta lì e poi muore,
la stella più bella dell’universo.
Se va distante la senti vicino
riaprendo tutte l’arcane porte
poi soffici baci dà al mattino
più in là di questa oscura sorte.
Nelle menzogne lei è verità
sembra un sibilo d’un usignolo
cancellando tutte le avversità
s’innalza come rondine in volo.
Un barlume di sole tra l’inverno
penetra me lasciando un’idea
scompare e riappare con l’eterno
potente più di un’alta marea.
Insieme gl’anni son piccole ore
vanno veloci in un folle specchio,
di tristi riflessi e d’un dolore
poiché t’accorgi che già sei vecchio.
Più ricco tesoro che l’uomo scopre
è l’amor suo ed ho detto tutto,
non la cambiar se un’altra ti copre
di falsi piaceri dell’antico frutto.
Non v’è segreto per chi l’ha trovata
in vita abbine cura preziosa,
grazie fato a me l’hai donata,
lei rugiada su me fresca rosa.


Share |


Poesia scritta il 31/10/2014 - 18:37
Da domenico pesci
Letta n.432 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?