Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Inizio-La sua decisione

Sono passati anni da quando la conosco, dieci lunghi e felici anni di uno splendido rapporto nato per caso durante un'estate triste, come le altre prima di incontrarla. Ora è il momento di cambiare, l'ho deciso. Non voglio un'amicizia, voglio qualcosa di più forte, un legame più stretto rispetto a quello attuale: abbracciarla, strofinare i suoi setosi capelli corvini, perdermi nei suoi occhi di cobalto senza che mi ritenga una persona strana, amarla e sapere che lei ricambia. Come fare? Non posso, non ce la faccio, mai ho avuto coraggio nella mia breve vita da diciassettenne, tra disperazione e felicità, gioie e dolori ho sempre deciso di fuggire, nascondermi, scappare e rifugiarmi in un luogo sicuro, un'asettica stanza della mia sterile mente dove poter essere felice pensando a lei, la mia unica salvezza.
La mia unica abilità è questa, scrivere il reale, ciò che vedo, che provo, che sento, che vivo, non ho altre doti ed anch'essa è mediocre; la mia immaginazione è nulla, posso a fatica tessere le fila del mondo sensibile su questi candidi fogli di carta che col tempo ingialliranno, sfioriranno e torneranno alla terra per poi compiere nuovamente questo ciclo, ma in un'altra forma.
Digressioni, nient'altro che elucubrazioni di una mente spaventata dalla verità, di chi non ha la forza per alzare la testa, fissare il cielo e sognare.
So già come andrà a finire, mi rifiuterà, sarò paragonabile ad un reietto, anzi, forse diverrò un relitto della società: un corpo vuoto e devastato, privato delle parti che lo facevano funzionare, abbandonato all'inerzia del mondo che lo circonda, trascinato e sospinto da funeste correnti senza che nessuno ci faccia caso.
Lo so, so che le cose belle non possono durare per sempre, tuttavia è davvero un male il volerle far resistere il più possibile allo scorrere del tempo?
Ho deciso, lo farò; domani, il giorno del nostro fatidico incontro. Dicono che il sole splenderà nel cielo, è strano, fino ad ora ogni anno è sempre piovuto in quella data, spero sia un segno e, per quanto odii la superstizione, il rifugio dei deboli, probabilmente, per quest'unica volta, vi crederò, in fondo anch'io sono tale.



Share |


Racconto scritto il 12/02/2015 - 22:13
Da Mattia Callegher
Letta n.383 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Dichiarati, magari con una bella lettera, visto che sei molto bravo a scrivere! In bocca al lupo, ciao,

Chiara B. 16/02/2015 - 11:04

--------------------------------------

Caro Mattia, i diciasette anni li abbiamo avyti tutti: come eravamo? Come te, chi più chi meno. E' l'età dei dubbi e delle paure, poi passa. Tu lanciati un pochino,
l'età te lo permette più che ad altri.
Gli errori e l'esperienza ti faranno crescere.
Bravo, scrivi bene. Ciao...

Gio Vigi 13/02/2015 - 22:31

--------------------------------------

Ciao Mattia benvenuto!
Dai che la penna mi sembra tua amica, insisti stai sulla buona strada.
Mi è piaciuto anche se c'è tanto pessimismo. Peccato!
ciao Elisa

elisa longhi 13/02/2015 - 14:04

--------------------------------------

Grande mano, quasi stento a credere alla tua età. Mi fido e ti dico che il tuo essere pavido sicuramente e sensibilità e paradossalmente il coraggio lo troverai quando deciderai di abbandonare le parole scritte.Bellissimo racconto

luciano rosario capaldo 13/02/2015 - 09:08

--------------------------------------

Andrà tutto bene vedrai! E un bravo per il testo.

Ugo Mastrogiovanni 13/02/2015 - 08:50

--------------------------------------

Benvenuto... un ottimo esordio, a mio parere, e dopo 50 e più anni che scrivo credo di avere i titoli per poterlo affermare. Molto bello constatare che l'amore può dare ad un diciassettenne la maturità per fare ragionamenti esistenziali di un certo rilievo e di scrivere bene, con proprietà di linguaggio, con buon ritmo narrativo e con la punteggiatura come conviene. Bravo...il mio eccellente, il voto che usiamo tutti quando un post è veramente buono. ciaociao

. Focus 13/02/2015 - 08:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?