Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Così...

.......E chiuderò la porta, qualsiasi sia il posto,
dritta davanti a te mi spoglierò piano fino a restare nuda.
Ti guarderò negli occhi con sicurezza:
-Sono così, sono quella che sono con tutti gli anni
le ingiurie, i problemi e l'esperienza addosso.
Ecco, sono qui-
Piangerò dentro per l'emozione, gli inganni e la bellezza persa :
-Puoi lasciarmi sola ed uscire, se vuoi, ti saprò capire.-
Ma se resterai questo giorno non ce lo dimenticheremo più
perché dovrai amarmi, lasciarti amare, con il corpo e con il cuore,
oltre la nostra età, oltre il reale, senza respiro.
Ti verrò incontro, ti metterò le braccia intorno al collo e ti bacerò
di un bacio leggero poi mi stringerò così forte a te che sentirai ogni battito
attraverso i vestiti, attraverso i desideri.
Non avremo più parole né pensieri.
Mi accarezzerai con dolcezza e tremerò sotto le tue mani,
mi bacerai sempre più impaziente, sentirò sotto le dita
la tua pelle ancora giovane e calda solo per me.
E poi, poi non so.
Lasciamo al caso, al momento, all'intensità di tutto,
so soltanto che sarà come non è mai stato, per me e per te.............
​



Share |


Racconto scritto il 21/04/2015 - 21:06
Da marisa cappelletti
Letta n.350 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Meravigliosa intensita'...

Federica Copertini 29/04/2015 - 16:27

--------------------------------------

Mi fa molto piacere che sia di tuo gradimento Rosa. Grazie

marisa cappelletti 22/04/2015 - 19:21

--------------------------------------

Breve e intenso,questo racconto come l'amore in esso narrato.Piaciuto moltissimo.

Rosa Chiarini 22/04/2015 - 18:40

--------------------------------------

Ti ringrazio Gio! Una vita in un solo giorno oppure un solo giorno per tutta una vita!

marisa cappelletti 22/04/2015 - 18:15

--------------------------------------

Un solo giorno d'amore vissuto intensamente, senza pensiero di tutto quello può esserci dietro, o dentro, la storia. Un giorno, a volte, può valere una vita. Intenso! Ciao...

Gio Vigi 22/04/2015 - 15:47

--------------------------------------

Ti ringrazio Aurelio di aver colto l'intento di riassumere una storia in poche righe senza nulla togliere all'emozione.

marisa cappelletti 22/04/2015 - 12:57

--------------------------------------

Scusami: anzichè rafforza avrei dovuto scrivere indebolisce.

Aurelio Zucchi 22/04/2015 - 12:34

--------------------------------------

Si coglie un'intera vita in un solo attimo. Il desiderio di sentirsi pulasnti rafforza la consapevole rinuncia alla continuità dell'abbraccio. E' solo un'unica occasione, va vissuta nella sua totale intensità, il resto, il dopo, non contano.
Piaciuta la determinazione usata nella stesura, la sincera predisposizione al narrare verità.
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 22/04/2015 - 12:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?