Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
POESIA DI NEVE...
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La fine è ormai vicina

Vedendolo li a guardarmi, gli sorrido.
Lui ricambia il mio sorriso con uno ancora più grande del mio.
Ancora con il sorriso nelle labbra, mi allontano, mentre lui era ancora lì, immobile, a fissarmi forse.
Non ho voluto, non c'ho neanche pensato di fermarmi lì a parlargli.
Non posso ancora fare finta di niente, andare lì a scambiarci due parole come feci la volta scorsa, per poi soffrirci per il resto della vita.
Se veramente ci teneva, poteva parlarmi lui e rompere lui questa continua distanza che ci separa.
Se ci teneva lo faceva e basta, senza pensare, senza esitare, ma siccome non gli interesso, continua a comportarsi come se io non ci fossi.
C'ho messo tanto per capirlo, ma ora che l'ho capito , proprio alla fine, dovrò dare un taglio a tutta questa storia.
Da oggi in poi, basta con le sofferenze, non posso sempre patire per lui ... tanto doveva arrivare il giorno in cui dovevo iniziare a credere alla verità che ho difficilmente scoperto.
Doveva capirmi, ma non mi ha capito, volevo che lo facesse, ma non l'ha fatto e questo mi può anche bastare, dopo tutte le cose che ho dolorosamente capito.
Non sono riuscita a trovare altro che malessere, pessimismo, dolore, sofferenze, tempo sprecato, sentimenti inutili e un cuore vuoto.
Mi ritrovo con un cuore vuoto tra le mani, dopo tutto quello che ho cercato di infilarci, dopo tutti i ricordi che avevo creduto di averci immagazzinato.
Ho trovato solo disinteresse, anche se ancora non voglio arrendermi ...



Share |


Racconto scritto il 28/06/2017 - 15:48
Da Rajaa Sarboub
Letta n.155 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?