Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

TEMA: UN AMORE SUL W...
Il Poeta e la Montag...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Crudele destino

Senza quel passo saremmo felici
Di vivere insieme la vita,
Ma i quieti momenti traditi
Portano ad una pace finita.


Era un mattino d'inverno
Ma debole il Sole splendeva ancora,
Nulla sapeva di mesto eterno
Di morte, di fine, fatale ora.
Il tuo passo era lento e sereno
E nulla immaginavi del crudele destino,
Ma alla fine della strada, arcobaleno,
Nulla c'era di un ricco bottino:
Un'auto passò sradicando la tua esistenza,
Fiore, Lasciando non sconfitto
Colui che per indifferenza
Compì quel turpe delitto.


Il cuore è ora di lacrime pieno
Di rabbia e grande dolore:
Dio, accogli nel cielo ameno
Chi amammo con molto amore,
E perdona per noi mortali
Chi compie e compì indicibili mali.



Share |


Poesia scritta il 08/11/2014 - 16:30
Da Giorgia R
Letta n.574 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Molto bella la tua poesia bravissima a descrivere la malinconia di una perdita il ricordo il dolore. Ciao un abbraccio

maria adele storti 09/11/2014 - 14:17

--------------------------------------

Parole belle le tue altrettanto come
il vero che in esse e descritto!
Ah se qualcuno ascoltasse la gente,
forse il mondo avrebbe uno spiraglio
di luce!
Bravissima Giancarlo

giancarlo gravili 09/11/2014 - 08:03

--------------------------------------

Cara Giorgia purtroppo si sentono tutti i giorni questi terribili avvenimenti,spero tanto che si faccia qualcosa dal punto di vista legislativo e chi commette questi omicidi(perchè di questo si tratta)venga punito come qualsiasi altro delitto!Ciao!

Anna Rossi 09/11/2014 - 05:25

--------------------------------------

Che DIO vi doni la forza per superare un dolore così terribile e che sia la giustizia Divina a punire l'assassino se non riuscisse quella terrena

genoveffa 2 frau 08/11/2014 - 23:45

--------------------------------------

Hai ragione, Amica cara! E' terribile vedersi falciare, portar via chi tanto amiamo e l'assassino -spesso davvero tale per il suo disprezzo della vita altrui- andarsene via a tutta velocità, come se niente fosse...Senza nemmeno sentire il dovere di fermarsi a vedere se per caso potesse far qualcosa per le Persone cui ha portato via tanto, o addirittura tutto! !

Vera Lezzi 08/11/2014 - 21:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?