Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Parlami...
Vattene che sei in t...
Avvento...
Solstizio d'inverno...
Ogni attimo...
Struggenti note....
Ombra di luce...
Il sole a quadri...
Risurrezione...
haiku 31...
Dolore e felicità...
E sussurrai al vento...
Che fatica !...
nostro?...
LA MIA CITTÀ (Tries...
IL MITO DEL MO...
Le porte del sogno...
Trieste...
Tempo, nostalgia e m...
L’avvita...
Siti di quiete....
Anna e Filippo...
Senza volto......
DISEGNAVO CHITARRE E...
Dolce sconosciuta....
I più veloci del mar...
Scrissi di noi...
Dicembre...
Risveglio...
La forza interiore s...
Si deve...
GIORNO SPECIALE...
HAIKU N.10...
L'artista...
Stupore...
SCUSAMI...
Egoismo...
A piedi nudi...
Come neve...
Il Natale...
Inverno...
Un senso di me...
Natale 2018...
Figlia...
Non c\'è posto per m...
Scrivimi...
Dedicata a......
Il biglietto d'ingre...
LA POETESSA DEL...
31 ottobre...
Bambino caro...
Eternamente Tu...
Uomo (vita)...
QUELLA FINESTRA APER...
ERA BIZZARRA...
Messaggio di Natale...
In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Magia del sogno

Amor che sei apparsa nel mio sogno per magia
or che hai conosciuto del creato ogni segreto
e puoi parlar con Dio senza usar la fantasia
e forse hai già imparato d’ogni Santo l’alfabeto,


vorrei che tu tornassi sulla scia di una cometa
ad allietarmi il sonno ogni notte che ti aspetto,
sfiora con le mani questa mente mia irrequieta
anche in forma strana oppur vestita da folletto


e in quell’alito di vento sentirò la tua dolcezza
di quello spirito che fa parte ormai dell’infinito
sceso a sussurrar, per scacciar la mia tristezza,
che un grande amor anche in ciel vien custodito,


tu che puoi veder tutti gli amanti del passato
camminar tra le galassie tenendosi per mano,
raccontami la gioia del tuo regno ‘sì incantato
narrami del tempo come un concetto strano


di te che più non senti né il dolor né la paura
che più non hai bisogni poiché vivi sol di luce
e possiedi della felicità la formula sicura
che verso il candor del tuo sorriso mi conduce.


Rischiara le mie notti col tuo viso sorridente
che resti impresso nel cuor il tuo passaggio
e al mio risveglio pensando a te splendente
con gran serenità penserò all’estremo oltraggio.



Share |


Poesia scritta il 23/11/2014 - 14:07
Da Giovanni Facchetti
Letta n.445 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Bellissima, elegante e davvero ben scritta!

Chiara B. 26/11/2014 - 11:00

--------------------------------------

Molto bella ed intensa. Complimenti. Ciaooo

Fabio Garbellini 24/11/2014 - 07:07

--------------------------------------

bellissima una magia di un sogno rattrista la paura e il dolore di svegliarsi

Eleonora Carullo 23/11/2014 - 22:11

--------------------------------------

OPERA intensa e struggente,
molto bella,complimenti GIOVANNI

genoveffa 2 frau 23/11/2014 - 21:42

--------------------------------------

Scritta molto, molto bene, è una stesura che cattura e, pur rattristante, affascina per le immagini utilizzate.
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 23/11/2014 - 20:50

--------------------------------------

Dolcissimo sogno e magnifica apparizione che senso di pace infonde
Bellissima Giovanni!
Ciao Elisa

elisa longhi 23/11/2014 - 19:58

--------------------------------------

QUARTINE STUPENDE AMOREVOLMENTE FORGIATE... BUONA SERATA

Rocco Michele LETTINI 23/11/2014 - 19:31

--------------------------------------

bellissima e struggente!I miei complimenti!

Anna Rossi 23/11/2014 - 18:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?