Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Tramonta

Tramonta.
Si tuffa l'aria
nella candida neve.
Avrebbe potuto aspettare,
ma nel vento c'è chi corre.
Tramonta l'onda
dentro al fumo,
se nessuno la vedrà.


Cammina,
sulla strada
del mese nuovo.
Tramontano i tronchi e le fronde.
Osservo da un prato
blu, nel cielo cristallino
tramonta la mia stella,
affonda con le idee.


Tramonta,
il tuo viso
all'orizzonte
del mio sguardo
malinconico non triste.
Tramonta il cielo
con la freddezza,
scioglieran tutti i ghiacciai.



Share |


Poesia scritta il 07/12/2014 - 22:37
Da Fabio Diretto
Letta n.373 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Grazie Fabio, è sempre un piacere vedere che ci sono artisti sempre nuovi a leggere le mie... ricambio tutti promesso

Favio Lambda 09/12/2014 - 07:33

--------------------------------------

Malinconica, struggente, assolutamente bella. Ciaooo

Fabio Garbellini 09/12/2014 - 07:28

--------------------------------------

Ciao Salvatore, grazie per aver letto la mia poesia:)
Hai colto l'essenza di Tramonta, anzi una delle essenze. Grazie ancora e buona giornata

Favio Lambda 09/12/2014 - 06:50

--------------------------------------

La poesia è molto bella, anche per il significato intrinseco, seppur intrisa di malinconia. In effetti, tutto sembra tramontare, ma tutto torna sempre a risorgere a nuova vita, magari diversa, proprio per la nostra capacità di coglierla meglio. Buonanotte!

Salvatore Linguanti 08/12/2014 - 23:21

--------------------------------------

Non posso fare altro che ringraziarti di cuore. Anche io leggerò volentieri le tue...

Favio Lambda 08/12/2014 - 16:36

--------------------------------------

Caro Favio, non essere depressi di questi tempi, è davvero difficile, con tutto quanto accade attorno a noi...Ma a me dà una grande forza il cercare di reagire a qualsiasi male non con altro male, con qualsiasi stato d'animo che comunque danneggi e basta, ma con qualcosa di positivamente reattivo e costruttivo...
Intuisco in Te profondità e capacità interiori notevoli. Continuerò a leggerti con vero piacere e, ne sono certa, grande vantaggio personale. Non sai, ad esempio, quanto bene mi abbia fatto, appunto, quella tua sottolineatura sulla differenza tra malinconia e tristezza. Soffrire per il male che incontriamo, è sensibilità...adagiarsi in uno stato di abbattimento, senza più reagire ed aver fiducia nel bene che pure esiste, è invece quanto di più negativo ed inutile esista.
La mia stima. Vera

Vera Lezzi 08/12/2014 - 15:26

--------------------------------------

Grazie Vera, mi fa piacere che tu abbia letto la mia poesia.
Mi sento in dovere di scrivere qualcosa in più su questa lirica. È nata ad agosto, ed è incentrata sullo sfiorimento depressivo e morale di questi giorni. Il titolo si riferisce a questo. Apre una miniraccolta di appena 7 poesie chiamata Alpha Centauri. La sua composizione ha richiesto molte energie, e infatti per un po' non ho scritto niente!
Grazie ancora, buona giornata anche a te;)

Favio Lambda 08/12/2014 - 13:41

--------------------------------------

Si avvicina l'inverno, anche là dove ancora non lo si è sentito...
Ho molto apprezzato quella tua <profonda> sottolineatura: "Malinconico, non triste"!
Serena giornata! Vera

Vera Lezzi 08/12/2014 - 10:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?