Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Quiescente......
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...
Come un \'albero...
PICCOLO AMORE...
Son fermo...
venere...
ALLA NOTTE...
Sul sentiero senza r...
Kathy dagli occhi di...
Platonica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L'alba

Si attenua l’oscurità
si spengono le stelle
svanisce la luna.
E’ l’alba che emana
caldi colori,
gemiti di vento.
La foschia si dilata
la rugiada scivola
le siepi si inverdiscono .
Si apre il sipario
di un nuovo spettacolo,
luce risplendente.
Grande, nuovo miracolo
tutto un movimento
canti, suoni e trambusti.
Oggi è ieri di quel domani.
Ieri era domani
oggi, come ieri
sarà, ancora domani.


Share |


Poesia scritta il 12/12/2014 - 07:25
Da Romualdo Guida
Letta n.819 volte.
Voto:
su 16 votanti


Commenti


Gio, leggendo il tuo commento mi è preso un colpo! Sono andato subito a vedere il tuo profilo, non l'hai ancora pubblicata. Non ricordavo di averla mai letta la tua alba. Credo che sia molto più bella della mia. Sono curioso di leggerla. Ciao e grazie.

Romualdo Guida 14/12/2014 - 07:45

--------------------------------------

NO, tesò, tu me l'hai rubata!...
AHAHAH. SI, il titolo è quello di una
mia poesia e il tema è lo stesso.
Ma non temere non sei un ladro.
Comunque è bella, bravo.
Ciao...

Gio Vigi 13/12/2014 - 22:20

--------------------------------------

Grazie di cuore, Geno

Romualdo Guida 13/12/2014 - 07:17

--------------------------------------

Alba di ieri di oggi e domani,eterna meraviglia come la tua opera,bravissimo Romualdo

genoveffa 2 frau 12/12/2014 - 23:47

--------------------------------------

Un grazie quando il mondo ad ognuno di VOI.

Romualdo Guida 12/12/2014 - 19:08

--------------------------------------

Certamente non è l'alba della tua poesia...E' giorno pireno...Di quelli belli e soleggiati.

Auro Lezzi 12/12/2014 - 18:30

--------------------------------------

... e tu vorresti rubare la vena di molti autori del sito? Caro Romualdo, non hai niente da invidiare agli altri... basta leggere questa bellissima poesia, anche le immagini che hai descritto, sono molto belle!!

Paola Collura 12/12/2014 - 18:23

--------------------------------------

E' il miracolo della vita!!
Bellissima
Ciao Elisa

elisa longhi 12/12/2014 - 16:26

--------------------------------------

La vita torna dopo le tenebre, il giorno si risveglia e con esso tutta la nostra esistenza in un continuo alternarsi senza fine,
meravigliosa la chiusa!
Sei un poeta eccelso dal nobile cuor!
Giancarlo

giancarlo gravili 12/12/2014 - 13:00

--------------------------------------

E tu con questa tua hai rischiarato l'anima.
Meraviglioso l'immagine del giorno che subentra alla notte e che tutto illumina, riacoprendo paesaggi d'incanto nascosti dalla coltre della notte...
Riesci sempre a superarti carissino Romualdo...
Molto bella,
Eccellente perché è il massimo che si può dare, ma meriterebbe ben più alto voto questa meraviglia di poesia

Giuseppe Aiello 12/12/2014 - 12:36

--------------------------------------

Anche la tua poesia risplende! Complimenti. Ciaooo

Fabio Garbellini 12/12/2014 - 12:32

--------------------------------------

Un poetare in grande stile, una poesia di alto valore. Unico e speciale come sempre. Felice giornata.

Paolo Ciraolo 12/12/2014 - 11:25

--------------------------------------

Mistero divino... l'alternarsi de la notte e dell'alba... in un mirabile poetar...

Rocco Michele LETTINI 12/12/2014 - 09:33

--------------------------------------

Un miracolo che si ripete, sempre apprezzato da chi, come te, riesce a cogliere le meraviglie che ci presenta la realtà, apparentemente sempre uguale, ma sempre diversa. Molto bella. Serena giornata a te!

Salvatore Linguanti 12/12/2014 - 09:19

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?