Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Canto di lei che ven...
Ieri notte...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ossimoro day

Gentile poeta, eccomi a te
sono il folletto Ossimoro
fondatore del movimento
dell’aggettivo liberato.


Perché accostare “morbido”
solo al cuscino o al maglione?
Pensa con gusto alla morbida roccia
al morbido acciaio, marmo, cristallo.


E poi viaggia felice con
solida minestra, caldo ghiacciolo,
razzo lento, sole scuro,
gelido fuoco, acqua asciutta,
zucchero amaro, insipido sale,
benefica coltellata, dolcissimo pugno.


Seguimi fiducioso, ti libererò
dalle lubrificate pastoie
della semantica organizzata.
Darò alle tue parole
una superficiale profondità
di debole potenza
di smemorato ricordo
della tua cultura.


Sciogliero’ i nodi
della tua sana malattia
con accordati contrasti
di violenta delicatezza
di sapiente inconsapevolezza.


Non potrai più fare a meno di me,
altrimenti vivrai
una vita morta
e una morte vivente.
Io ti trascinerò nell’oscuro paradiso
attraverso il luminoso inferno della
tua matematica poesia.



Share |


Poesia scritta il 14/12/2014 - 10:58
Da Valerio Poggi
Letta n.561 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Simpatica e originale, l'ho apprezzata molto! Buona giornata,

Chiara B. 17/12/2014 - 11:02

--------------------------------------

Mi sono piaciute tutte queste allusioni al contrasto logico della modernità ma, stranamente –e preciso che è solo un mio volo pindarico- il titolo mi ricorda il Sicomoro su cui salì Zacchèo per vedere Gesù. Capo dei pubblicani, ricchissimo, ma angustiato per la sua bassa statura!

Ugo Mastrogiovanni 15/12/2014 - 13:12

--------------------------------------

Ringrazio di cuore chi mi ha commentato. In effetti è uno "scherzo" che voleva essere anche un po' statirico nei confronti di una certa abitudine (in cui cado facilmente) di usare l'ossimoro per "far scena" quando non si trova un'allocuzione paradossale altrettanto significativa. In ogni caso, Vera coglie nel segno in quanto la comunicazione moderna fa, di questa figura retorica, un uso a volte spropositato.

Valerio Poggi 15/12/2014 - 10:13

--------------------------------------

Anch'io l'ho trovata geniale! Ciaooo

Fabio Garbellini 15/12/2014 - 06:11

--------------------------------------

Che bellezza,ringrazio questo geniale folletto,eccellente e originale

genoveffa 2 frau 15/12/2014 - 00:14

--------------------------------------

Chiusura geniale.. Complimentissimissimi...

Lory C. 14/12/2014 - 22:50

--------------------------------------

Assolutamente geniale, complimenti fervidi. Felice nottata.

Paolo Ciraolo 14/12/2014 - 22:36

--------------------------------------

Originale ed Inconsueta.
Molto piaciuta: VARIOPINTA pagina
di linguaggio SAPORITO,nonchè,
SAPIDO di verità!
A tutto gas col
l'aggettivo liberato!AHAH! BRAVO!!
Ciao...

Gio Vigi 14/12/2014 - 21:31

--------------------------------------

Ovviamente il mio commento era rivolto al folletto... A Te, invece, Valerio, APPLAUSI! Vera

Vera Lezzi 14/12/2014 - 21:15

--------------------------------------

Dato l'attuale caos della Comunicazione, mi sa che ti sei già dato MOLTO da fare!!!

Vera Lezzi 14/12/2014 - 21:12

--------------------------------------

originale testo piaciuta

loretta margherita citarei 14/12/2014 - 19:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?