Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Lo spirito del Natale

Vento freddo, passa fischiando dalle porte,
una finestra sbatte, ritmando come un tamburo,
gelo e silenzio tutto in torno.
Un minuscolo Presepe con la culla vuota
in attesa del Bimbo, statue immobili
attendono il miracolo. Lo spirito del Natale
si fa attendere, tutto è pronto
ma il miracolo non si ripete.
Troppo egoismo, troppa superficialità,
lo scintillio delle strade non Gli imteressa,
i doni , carte e nastri non fanno per Lui.
Mani tese e sporche, cartoni per giaciglio,
un capo chino si vergogna della sua povertà,
eccolo è quì, Lo spirito del Natale è tornato.
I bimbi guardano quella culla vuota
speranzosi per la loro strada.


Share |


Poesia scritta il 21/12/2014 - 21:06
Da Maria Grazia Redeghieri
Letta n.659 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Il...SENSO!

Vera Lezzi 22/12/2014 - 14:58

--------------------------------------

Poesia condivisa e vera. Hai descritto la realtà di oggi... sempre più povera di spirito. Brava

Paola Collura 22/12/2014 - 13:31

--------------------------------------

Bella e vera questa tua opera, complimenti. Ciaooo

Fabio Garbellini 22/12/2014 - 06:59

--------------------------------------

I valori veri del Natale persi ,nel cuore pochi lo sentono,bei versi

genoveffa 2 frau 21/12/2014 - 23:45

--------------------------------------

Già si è perso i valori che tristezza
comunque un Buon Natale

Eleonora Carullo 21/12/2014 - 23:40

--------------------------------------

lo spirito del Natale oramai è talmente travisato che si sono persi i suoi veri valori, molto belli questi tuoi versi!

giancarlo gravili 21/12/2014 - 22:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?