Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...
La felicità, luci e ...
Nel silenzio del cie...
Un minuto...
Difetti inutili: c'è...
Uomo rigettato...
abissi di memoria...
MAI NOTTE FU TANTO A...
Inutile tempo...
Serve chiarezza...
Rivivere...
A riveder le stelle...
LE TUE PAROLE...
Lorenza indaga (sgui...
Eclissi...
DENTRO...
IO, IRMA E L\\\'ALTR...
RINASCITA...
Non è oblio...
Cos'è la felicità...
Mille sogni e la ron...
Al perfezionista pen...
Amo il mare...
La felicità...
IO IL SOLE E TU LA L...
CI ABBIAMO PROVATO...
LEI L' INVIDIA...
La mia storia- LUGLI...
Il vuoto...
una carezza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il tuo spirito

Vedo il tuo spirito fluttuar fra nebulose
là dove le stelle son lucciole armoniose,
lassù dove il silenzio è musica celeste
e ghirlande di pianeti addobbano le feste


vedo il tuo spirito avvolto nella luce
alzo lo sguardo e la distanza si riduce
brilla come il sole ma guardarlo non acceca
lui indica il cammino come fosse una cometa


vedo il tuo spirito nello splendore eterno
là dove ogni anima non sa cos’è l’inverno
là dove ogni morte ha acquisito un senso,
fa parte del mosaico per costruir l’immenso


vedo il tuo spirito, è come un bel sorriso
lo immagino che apre la porta in paradiso
perché chi nella vita ha seminato grano
lui varca l’infinito con la chiave in mano


vedo il tuo spirito nella pace più serena
di chi era legato dall’amor a una catena
fatta sol di affetto e di tenere effusioni,
di chi ha vissuto senza effimere illusioni,


penso al tuo spirito come fosse una presenza
tu che sei stata il fulcro della mia esistenza
io l’ho racchiuso in uno scrigno nella mente
ed è per me come il tesoro più splendente.



Share |


Poesia scritta il 22/12/2014 - 14:09
Da Giovanni Facchetti
Letta n.465 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


ADORABILE VERSI... FELICE NATALE A TE E... E AI TUOI CARI DA SEMPRE...

Rocco Michele LETTINI 23/12/2014 - 08:56

--------------------------------------

E' bellissima, l'ho molto apprezzata. Ciaooo

Fabio Garbellini 23/12/2014 - 07:08

--------------------------------------

Tenero pensare che chi ci ha lasciato sia nella Luce,il ricordo racchiuso nello scrigno della mente,è il tesoro più splendente,condivido il tuo pensiero,
piaciuta
BUON NATALE GIOVANNI

genoveffa 2 frau 22/12/2014 - 19:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?