Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Per fortuna c'è il podologo. Per sorridere ( agli amici podologi)

Certi chiamano patate
quelle cose un po' irritate
tutte rosse e anche dolenti
nelle scarpe mie avvolgenti;


altri dicon ho la cipolla
e per giunta con la bolla,
che fa male sul ditone
quando cambia la stagione.


Certi hanno un bel funghetto
proprio al lato di un calletto,
spesso sopra il mignolino
dove sboccia un tilomino.


Unghie curve ed ispessite
troppo fini od incarnite
che si devono curare
dando sempre un bel daffare


Se poi vado alla partita,
( il calcetto è la mia vita ),
tra stincate ed i pestoni
ci guadagno distorsioni


Quando a casa vo' sfinito
col calcagno indolenzito,
quattro dita tumefatte
corro a metter le ciabatte;


quindi sogno un massaggino,
con dolcezza pian pianino,
con due mani delicate
dolcemente profumate:


di mia moglie che è vicina ?!
della suocera in cucina ?!?!
ma son pazzo!? ma che dico ?!
di un podologo mio amico.



Nota Il tiloma è un piccolo callo
particolarmente dolente.
Il ditone è l' alluce.
La visione di mia suocera che
mi massaggia i piedi è
terribile.



Share |


Poesia scritta il 23/12/2014 - 08:24
Da Dario Menicucci
Letta n.626 volte.
Voto:
su 14 votanti


Commenti


simpatica e gradevole poesia sereno Natale

Anna Rita Pincopallo 23/12/2014 - 19:35

--------------------------------------

un rimato fanasitco... Felice Natale...

Rocco Michele LETTINI 23/12/2014 - 16:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?