Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



SALENTO

Salento .
Sole, mare, vento.
Triangolo di luce,
terra benevola,
bacio e sorriso del sole
filtrante luminoso
fra le fronde degli ulivi.
Suolo e radice
d’antica saggezza,
fra pietre spaccate
dal taglio maestro
si nutre di storia
la parola d’anziano.


Si nutre di storia,
la parola d’anziano,
si nutre di storia
di danza, di festa,
teli bianchi e rossi
offerti volteggiando
al respiro selvatico
di Madre Natura,
anima d’un canto
dolcemente impazzito,
taranta che morde
d’un ritmo lacerato.
E danzano le donne
fra teli bianchi e rossi
Danzano.
E son belle.
Belle di luce,
belle di mare,
belle d’una Madre
che ivi non può morire,
ai tintinnanti campanelli
spirito d’un tamburello.
Danzano le donne.
Danzano
e son belle.


E tu mar di cristallo,
che ti sciogli sulla costa
bagnato nel sole
d’un tramonto d’estate
quadro di sale
e rara meraviglia
talamo ricamato
al greco mosaico
di miti e sognatori,
incanta e persuadi
la fredda mano della sorte,
custodita nel sacro cuore
d’un’opera d’arte
ove d’oro e non di nero
si veste l’orizzonte
benedetto dall'amore
di Ionio ed Adriatico.


16/12/2014


Paolo Muccio © 2014 All rights reserved



Share |


Poesia scritta il 23/12/2014 - 09:49
Da Paolo Muccio
Letta n.745 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Molte grazie come sempre caro Rocco per avermi letto. Già il Salento è una perla sotto ogni aspetto sia natural territoriale sia a livello culturale. Ho avuto molto tempo dopo l'università per esplorarlo e ho visto dei posti che sembrano saltar fuori da un libro di fiabe. Molte grazie per i complimenti e complimenti anche a te per i tuoi.

Cara Elisa, grazie anche a te per avermi letto. Spero tu possa scendere presto e vedrai che non rimarrai delusa.

C'è un motivo che mi ha spinto a scrivere sul Salento (è la prima volta che lo faccio). Purtroppo il basso Salento come altre zone del meridione italiano corre il pericolo di trivellazione petrolifera (la fredda mano della sorte / ove d'oro non di nero).


Paolo Muccio 24/12/2014 - 08:42

--------------------------------------

Mi sono riproposta di andarci mi hanno detto che è splendido e splendida è la tua poesia!Ciao Paolo
Elisa

elisa longhi 23/12/2014 - 18:14

--------------------------------------

Il Salento? La perla del Meridione! Fantastici versi. Felice Natale.

Rocco Michele LETTINI 23/12/2014 - 16:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?