Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Limbo Perverso...
UN PASSO INDIETRO...
Il groviglio esisten...
Ombre...
Il primo appuntament...
SETTEMBRE STA PASSAN...
Alito di Dio...
medjugorje...
Bergamo Alta...
sentiero...
E se fosse che la fo...
È AUTUNNO...
Disse il saggio...
Dondola il mare...
la mia bambina. la m...
IMMERSO...
L'ultimo ciabbattino...
Ondulazioni...
Prime luci su Livorn...
ORMAI...
SILENZIO INAUDITO...
Amore,amore, amore.....
Mamma...
Animo umano...
minestrone...
Lessi...
IL LUNGO VIAGGIO...
Voli d'Autunno...
Ama le lacrime quant...
VOLI PINDARICI...
La passeggiata...
notte di settembre...
città...
VENERE SOLITARIA...
Silenzio...
L'uomo e il mare...
Come nelle favole...
Quando scende la ser...
L'amore...
Dall'alfa all'omega,...
LA PERLA NERA...
PECCATI MORTALI...
Da Ibiza...
Sogni rubati...
Che meraviglia!...
La prossima volta...
Vorrei incontrarti...
Forum...
Mi piange il cuore.....
La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...
GIOVANE POETA...
Eterna tristezza...
Amare....
Adriano...
IN QUEI SPAZI VUOTI...
Angeli guardano dall...
Predatori di anime...
La pace dentro...
Pierangelo...
D’emblèe...
Delle volte conviene...
I TUOI BACI...
Natura autodistrutti...
Impronte d’estate...
Selvaggia...
Emozione...
La colazione...
Il respiro dell'autu...
Il Mare Fantasma...
Cosa Eravamo...
ADDIO...
Un ricordo lontano...
Curioso Settembre...
IMMENSE EMOZIONI...
Che bella cosa la sp...
Arguzie...
BELLEZZA...
Nel fluir dei pensie...
IL SENSO DELLE...
Poeta...
Ti ho cercato...
Gelo Maligno...
Troverai un cielo li...
Il ponte...
Sei un mistero...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ho il vizio di scrivere

Scrivo -
e ancora scrivo.
Sono ammalata mi dico,
se anche quando il fritto indora -
o rifaccio il letto -
scrivo.


E ancora scrivo.
Scrivo di tutto,
scrivo - su - tutto.
Se non trovo il quaderno – poco male
perché scrivo sullo Scottex,
un giornale -
o la carta del pane.


Manca la carta igienica!
No! Cos’avete capito, manca –
“non per aver scordato di comprarla”.
Mi manca di scrivere sulla carta igienica
Perché per vizio- in bagno,
porto carta e penna.


Non sia mai che m’attardo
e il pensiero fugace- scantoni,
senza ch’io possa annotarlo.



Share |


Poesia scritta il 04/01/2015 - 23:04
Da Claretta Frau
Letta n.499 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


E fai bene a portarti sempre appresso carta e penna, Claretta, perché l'ispirazione per una poesia o un racconto, arriva quando meno ce lo aspettiamo!! Buona serata,

Chiara B. 07/01/2015 - 17:45

--------------------------------------

Il vizio più bello del mondo, fermare la vita con l'inchiostro. Complimenti molto bella e condivisibile.

Cristiano Pili 06/01/2015 - 22:16

--------------------------------------

Fantastica Claretta, bel vizio il Tuo. Molto bello questo Tuo omaggio alla scrittura, immediata, viscerale, pura. Un caro saluto, ciao

Gianny Mirra 06/01/2015 - 20:13

--------------------------------------

Claretta ci sei mancata.. e sei tornata alla grande con questa tua poesia!! Brava..

Lory C. 05/01/2015 - 20:56

--------------------------------------

Grazie anche a te Romualdo, Gio e Paolo,stringiamo un po'e ci stiamo tutti,questa è la più gioiosa compagnia d'infettati che si sia mai vista.Bello così ragazzi.

Claretta Frau 05/01/2015 - 18:18

--------------------------------------

Come ti capisco Claretta!!
E se non hai la penna e il foglio, memorizza tutto sul cellulare...
Brava Claretta, una poesia simpatica e vera!

Paola Collura 05/01/2015 - 18:18

--------------------------------------

Poesia unica, vera, potente, dall'effetto strabiliante. Piaciuta veramente molto. Complimenti ampi e lodi sincere.

Paolo Ciraolo 05/01/2015 - 17:46

--------------------------------------

Felice di sapere che non sto diventando tocca! IO, spesso, ripeto, ripeto, ripeto tra me le parole, i versi finchè non trovo uuna parvenza di carta per scrivere!
Ah, ora mi sento...normale!!!
Brava. Ciao...

Gio Vigi 05/01/2015 - 16:47

--------------------------------------

Buon anno Claretta, scrivendo emozioni e sensazioni. Ciao

Romualdo Guida 05/01/2015 - 14:59

--------------------------------------

Grazie,Anna,I.Aedo,Fabio,Giancarlo,Auro,
Elisa,Teresa,Rocco,Salvatore,Vera,Roberto
Felice di non essere sola, se andrò in quarantena avrò una bella e interessante compagnia. Un abbraccio a tutti.

Claretta Frau 05/01/2015 - 14:22

--------------------------------------

A me, ma credo capiti a molti.....di notte. Mi sveglio, penso e mi dico domattina mi alzo e scrivo. Eh no ! Poi capita che mi alzo e puff.....
Ed allora che faccio ? Mi alzo, e mia moglie "dove vai ?" - "in bagno, dove vuoi che vada?" Ed invece.......

Roberto Colombo 05/01/2015 - 10:52

--------------------------------------

Succede anche a me...E' un continuo zampillarmi dentro, all'improvviso, di parole che sento il bisogno di fermare subito su carta poiché ho sperimentato ormai che l'ispirazione, se non colta subito, facilmente si perde. Forse è un invito della Vita all'attenzione abituale, dato che la Vita è tutta da leggere in profondità...
Vera

Vera Lezzi 05/01/2015 - 09:58

--------------------------------------

Scriverai pure sulla carta igienica, ma a quanto leggo non scrivi cose di m...da!
A parte lo scherzo che questa briosa poesia mi suscita, se scrivi, vuol dire che pensi e, ai giorni nostri, non è da poco! Piaciuta molto.

Salvatore Linguanti 05/01/2015 - 09:22

--------------------------------------

Dalla tua ironia... la verità che il poeta ha ancora tanto da decantar... il mondo è pregno di stranezze...FELICE GIORNATA

Rocco Michele LETTINI 05/01/2015 - 09:11

--------------------------------------

Che forte! Con questa tua ci hai tranquillizzati tutti; come si suol dire: "MAL COMUNE MEZZO GAUDIO" Il gaudio è che ci ritroviamo tutti qui...
Un abbraccio

Teresa Pisano 05/01/2015 - 08:42

--------------------------------------

Davvero deliziosa!
Ciao Elisa

elisa longhi 05/01/2015 - 08:24

--------------------------------------

Ma il tuo uomo è tanto contento???Se ritrova il fritto bruciato...Il letto sempre sfatto ed il bagno sempre senza carta igienica...Ma te legge tutto.

Auro Lezzi 05/01/2015 - 08:22

--------------------------------------

Quanto è divertente questa tua poesia!
Hai ragione anch'io scrivo dove capita mancano solo i muri di casa!
Bravissima

giancarlo gravili 05/01/2015 - 08:18

--------------------------------------

Divertente...ma così vera! Molto bella, complimenti. Ciaooo

Fabio Garbellini 05/01/2015 - 07:35

--------------------------------------

Divertente poesia, che mette in evidenza l'esigenza di trasmettere sempre emozioni, pensieri. Brava Claretta!

I. Aedo 05/01/2015 - 06:06

--------------------------------------

ciao CLARETTA,praticamente mi hai descritto,sembra assurdo ma scrivo anch'io in ogni posto come te.Allora le malate siamo due!!!???CIAO!

Anna Rossi 05/01/2015 - 04:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?