Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Muri.

Vecchi muri di casa mia.
Vengo a trovarvi.
Vi guardo.


Voglio appoggiarmi a voi
adesso
come facevo sulle spalle di mio padre
in una fotografia
ormai gialla.


Bianco ed esile
in braccio a lui.


Orgoglioso e forte.


Sento i gerani odorosi
del mio cortile di gioco.


Presagio di crisantemi
e gioia indelebile.



Share |


Poesia scritta il 07/01/2015 - 22:27
Da Francesco Mereu
Letta n.486 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Commovente oltre che molto bella. Bravo

Grazie per il tuo commento al mio scritto


Daniela Cavazzi 06/02/2015 - 06:52

--------------------------------------

Grazie infinite a voi, amici.
Non pensavo di poter esser in grado di
comporre qualcosa apprezzata sinceramente e, direi davvero, "partecipata, condivisa". E' meraviglioso ciò. Un grazie immenso a tutti voi! Francesco.

Francesco Mereu 08/01/2015 - 20:55

--------------------------------------

I bei ricordi sono carezze al cuore!!
Molto bella. Ciao...

Gio Vigi 08/01/2015 - 19:38

--------------------------------------

....gioia indelebile così come questi tuoi versi.

Ugo Mastrogiovanni 08/01/2015 - 09:56

--------------------------------------

UN PREGNO DI NOSTALGIA CHE CI FA RITROVARE BAMBINI TRA LE VECCHIE STANZE DEL DI' CHE FU... ECCELLENTE

Rocco Michele LETTINI 08/01/2015 - 09:40

--------------------------------------

Quel "presagio di crisantemi" basterebbe da solo a nobilitare una poesia già splendida in toto. Complimenti.

Valerio Poggi 08/01/2015 - 09:26

--------------------------------------

Nel ricordo degli affetti, c'è tanta nostalgia, ma anche un desiderio di avere un appoggio in questo andare avanti, sempre più difficile e pesante. Molto bella!

Salvatore Linguanti 08/01/2015 - 09:11

--------------------------------------

Bellissimi versi!!!!
Molto toccanti
Bravissimo

giancarlo gravili 08/01/2015 - 08:24

--------------------------------------

Molto apprezzata, bellissima e struggente poesia. Ciaooo

Fabio Garbellini 08/01/2015 - 06:58

--------------------------------------

molto apprezzata ,dolce e melanconica poesia

loretta margherita citarei 08/01/2015 - 05:21

--------------------------------------

Mi è piaciuta molto.
Dario.

Dario Menicucci 08/01/2015 - 00:30

--------------------------------------

Ritrovare nei ricordi le proprie radici ,i profumi,gli affetti più cari,bellissima,complimenti

genoveffa 2 frau 08/01/2015 - 00:13

--------------------------------------

I ricordi evocano sensazioni incredibili,sei stato bravo a trasformarle in poesia. Ciao Francesco buona serata

Cristiano Pili 07/01/2015 - 23:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?