Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ti guardo... Ti sent...
L’aforisma è… L’a...
Papaveri...
Mare nero...
...negli aranci dei ...
MUORI...
Io sono...
OGGI...
Il buon pirata ...
il sistema e la norm...
Genesi...
A Leopardi ( Parte 1...
giocosi attimi...
Notte sui Lungarni...
HAIKU N.20...
La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Milly

Per tutti era Milly
ma soltanto sua madre
conosceva il suo nome.


Due occhi di cielo
sopra un giovane viso
di chi ha vissuto il dolore.


E' venuta da noi
coi suoi miseri stracci
e un sacchetto di sogni.


Ha svenduto il suo corpo
a chi compra l' amore
per tre sporche monete.


Ha bucato le braccia
per effimere gioie
e lenire il tormento.


Ora giace nel vicolo
alla fine del viale
nella notte di nebbia.


Tra le luci soffuse
dei lampioni deformi
quel che resta di lei.


Non vedrà più la luna
la sua fragile terra
e sua madre che aspetta.



Share |


Poesia scritta il 13/01/2015 - 06:57
Da Dario Menicucci
Letta n.695 volte.
Voto:
su 24 votanti


Commenti


Versi traboccanti di dolore e miserie umane, trascritti con profonda sensibilità!
Davvero commovente!
Ciao Elisa

elisa longhi 15/01/2015 - 07:26

--------------------------------------

Uno scorcio di vita di un esistenza non vera. Quante vite spente così... struggente è bellissima in tutta la sua drammaticità. Bravo Dario. un saluto

Cristiano Pili 13/01/2015 - 22:40

--------------------------------------

Dario, complimenti. Struggente.
Dire bella è poco. Amara ma splendida. Tutta.!

Francesco Mereu 13/01/2015 - 21:54

--------------------------------------

Triste realtà,povera Milly,una vita bruciata, svanita miseramente,una tragedia
che hai saputo regalarci con la delicatezza della poesia.Complimenti DARIO
eccellente

genoveffa 2 frau 13/01/2015 - 17:38

--------------------------------------

Questa tua, mi ha fatto venire i brividi...
Molto bella e reale.

Paola Collura 13/01/2015 - 17:37

--------------------------------------

Poesia nei suoi profondi valori molto forte,
Bella triste nella sua armonia descrittiva!!!!
Molto apprezzata

giancarlo gravili 13/01/2015 - 16:53

--------------------------------------

Realismo descrittivo di grande impatto emotivo. Complimenti

Valerio Poggi 13/01/2015 - 16:38

--------------------------------------

Uno struggimento queste parole, sono commossa...grazie.

lara conca 13/01/2015 - 16:29

--------------------------------------

Cruda, intensa, fa riflettere, molto bella. Ciaooo

Fabio Garbellini 13/01/2015 - 12:43

--------------------------------------

Bravo Dario. Che tristezza dover ammettere che tra gli uomini si nascondano anche bestie feroci.

Roberto Colombo 13/01/2015 - 12:11

--------------------------------------

INTENSO E TOCCANTE VERSEGGIO... REALTA' QUOTIDIANA MIRABILMENTE ESPRESSA...

Rocco Michele LETTINI 13/01/2015 - 09:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?