Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Quiescente......
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...
Come un \'albero...
PICCOLO AMORE...
Son fermo...
venere...
ALLA NOTTE...
Sul sentiero senza r...
Kathy dagli occhi di...
Platonica...
Vorrei essere un gat...
VITA...
DOLCE TESORO...
Conserva il mio rico...
SOFFIONE...
L'uomo Di Gomma...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

IL MIO ELISIR HA NOME...

Il mio elisir ha nome...


Nel mio bicchiere verso spesso un liquore,
un pregiato elisir che ha un nome solo,
che al cuore dà gioia e mai tanto duolo,
che alle menti depresse toglie il torpore.


Quand'io nacqui una bottiglia fu aperta
da mio padre,che con voce un po' incerta,
ma sorridente,con mia madre brindò
e con gli occhi al cielo tosto esclamò:


" Alla salute di questo piccolo fiore! ".
Allorchè crebbi e maggiorenne divenni,
così mi disse con mestizia nel cuore:
" Se la tua vita fosse avara e tentenni,
bevi,o figlio,di questo dolce liquore,
della stessa sarà più tenue l'agrore ".


Io non volevo gustare quel miele,
ma un triste giorno il dolor m'assalì
e con esso in bocca il disgusto del fiele.
Allor frugai e una bottiglia apparì
di liquido piena,ma solo a metà.
Tosto l'apersi e con cura versai,
indi le labbra al bicchiere appoggiai
e ne bevvi un poco con ansietà.


Attentamente gustai la bevanda:
divino quel nettare aveva il sapore.
Mi diede gioia e tanto fervore
quella sostanza di nobile pianta.


Bevvi d'un fiato e poi bevvi ancora
non più nel calice versando il liquore,
ma la bottiglia,tracannando,svuotai.
Or bevo spesso e non smetto mai.
Vivo da ebbro,ma non sento dolore
e nei miei giorni più avari,talora,
innalzo il mio calice con devozione
al vecchio elisir,che ha nome Illusione.


Gino Ragusa Di Romano
Dal mio libro ACCENTI D'AMORE E DI SDEGNO
Pellegrini Editore - Cosenza 2004



Share |


Poesia scritta il 16/01/2015 - 16:34
Da Gino Ragusa Di Romano
Letta n.425 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Grazie di aver letto e commentato. Ma nella bottiglia il dolce liquore con cui brindarono mio padre e mia madre e poi io non era alcool; ma un liquore analcoolico, chiamato "Illusione". Questo liquore è necessario al quotidiano vivere dell'uomo e non fa male. Intanto l'occasione mi è gradita per fare un inchino ai vostri eccellenti componimenti, gentili poeti.Ad maiora!

Gino Ragusa Di Romano 17/01/2015 - 18:31

--------------------------------------

Elisir d'amore... ne avrai offerto tanto? Mirabilmente formato...

Rocco Michele LETTINI 17/01/2015 - 18:17

--------------------------------------

Argomento dolente, ma è bene sempre parlarne.
MOLTO BRAVO! Ciao...

Gio Vigi 17/01/2015 - 18:00

--------------------------------------

Difficile tema affrontato con maestria, bravo. Ciaooo

Fabio Garbellini 17/01/2015 - 07:12

--------------------------------------

Una chiusa che dice tutto ,il bere ti dona l'illusione di risolvere i problemi,ma non li risolve,li aggrava,un argomento importante,bravo Gino

genoveffa 2 frau 16/01/2015 - 22:36

--------------------------------------

Molto amara...come la vita di chi pensa di annegare i dolori nell'alcool...
Serena notte. Vera

Vera Lezzi 16/01/2015 - 22:08

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?