Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Canto di lei che ven...
Ieri notte...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

* La LIBERTA' **

E' il sogno
di ogni Popolo
stanco e oppresso,
che scatena ovunque
strane ribellioni
e non vede
se il cielo è chiaro
o in tempesta,
l'obbiettivo è uscir
da nere catene.


Per ciò ognun si butta
al primo vento,
in cerca di quel sogno
di pace e libertà,
sfidando a piedi nudi
e a mani stanche,
mare in tempesta
e ogni avversità.


Ma la libertà non è
il fuggir di casa,
la libertà si conquista
giorno dopo giorno
assieme a tutti
i diritti e doveri
e al rispetto delle leggi
di ogni governo.



Share |


Poesia scritta il 17/01/2015 - 13:46
Da Aldo Messina
Letta n.513 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Molto bella Aldo. Condivido ogni parola
Dario

Dario Menicucci 17/01/2015 - 23:44

--------------------------------------

Molto bella, sono in sintonia con il tuo pensiero.

Claretta Frau 17/01/2015 - 22:10

--------------------------------------

Bellissime parole le tue le condivido in pieno!!!!!!

giancarlo gravili 17/01/2015 - 21:40

--------------------------------------

Tanti fuggono dalle guerre e cercano rifugio da noi che purtroppo siamo allo stremo,e quando arrivano chiedono diritti,i doveri spettano a noi ,argomento delicato di questi tempi,

genoveffa 2 frau 17/01/2015 - 20:20

--------------------------------------

Concordo in pieno con te e con Vera. Forse che qualche accadimento di queste ore ti ha stimolato? La libertà si trova al massimo grado impegnandosi tra le corsie degli ospedali, tra le celle dei detenuti, negli ospizi... non serve andar lontano.

Valerio Poggi 17/01/2015 - 19:07

--------------------------------------

La tua solita passione civile. Autentica...adulta...saggia!
Vera

Vera Lezzi 17/01/2015 - 17:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?