Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Una lunga tempesta

Un uomo non piange;
così mi hanno detto.


Ed allora,
vengo a nascondere
le mie lacrime
tra queste gocce di mare,
il mio silenzio,
nelle grida del vento.


Sono io,
quell' isola lontana
che appare e scompare
fra le nuvole e le onde,
in attesa di quiete,
di uno spicchio d' azzurro,
alla fine,
di questa lunga tempesta.



Share |


Poesia scritta il 18/01/2015 - 08:42
Da Dario Menicucci
Letta n.520 volte.
Voto:
su 16 votanti


Commenti


Piangere significa provare emozioni,essere umani non automi senza sentimenti,opera eccellente

genoveffa 2 frau 18/01/2015 - 18:47

--------------------------------------

Il pianto è capito solamente da chi lo soffre... non da chi lo provoca... Intensa e toccante poesia... FELICE SETTIMNA

Rocco Michele LETTINI 18/01/2015 - 18:29

--------------------------------------

Un uomo non deve essere obbligato a piangere...Deve essere libero di piangere.

Auro Lezzi 18/01/2015 - 18:04

--------------------------------------

Sono altre cose che non dovrebbero fare gli uomimi!
A me intenerisce molto un uomo che piange, lo abbraccerei...
Molto apprezzata!

Paola Collura 18/01/2015 - 16:22

--------------------------------------

Dario è dolcemente struggente: mi commuove!...Perchè mai un uomo non può piangere?! La forza, la virilità, la debolezza non si dimostra non avendo emozioni...lacrimose! Anzi: Uomo, ma in quanto a emozioni uguale a me, quindi bellissimo.
Baci baci così ti emozioni e piangi!!!!
Ciao...

Gio Vigi 18/01/2015 - 15:52

--------------------------------------

Io piango anche solo per una parola. Il pianto fa parte dei sentimenti. Ipocrita chi afferma di non piangere. Non me ne vergogno. Condivisa. Ciao

Romualdo Guida 18/01/2015 - 12:55

--------------------------------------

In dolce sintonia con Coloro che mi hanno preceduta. Vera

Vera Lezzi 18/01/2015 - 11:32

--------------------------------------

E sono invece molto spesso le lacrime di un uomo che fanno innamorare!
Bellissima!
Ciao Elisa

elisa longhi 18/01/2015 - 11:22

--------------------------------------

Un uomo che non piange non è un uomo, è una cosa.

Valerio Poggi 18/01/2015 - 11:15

--------------------------------------

Dario , amico mio , io ho pianto per una Donna , per un amico , poi x un familiare , infine per un vicino, non mi vergogno di piangere , semmai mi vergogno quando potrei fare...e non faccio, ciao amicone

salvatore alvaro 18/01/2015 - 11:08

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?