Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Eterea...
Il Pirata...
18 giugno 2016...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Folle corsa

Automobile che corri sicura,
veloce, sull'autostrada in pianura,
che vai incontro al tuo destino
per cercare qualcuno che ti tenda la mano.
Automobile che mori impetuosa la strada
che ti separa dalla meta lontana,
che frusti l'asfalto
col selvaggio turbinio delle ruote,
che spezzi impietosa
il tranquillo silenzio dell'aria
che non può trattenere
il tuo potente motore;
automobile, fiera e slanciata,
che insegui la tua meta agognata,
che sfrecci rombante
infrangendo la dolce quiete della notte,
cosa occorre per calmare la tua fretta?
Cosa serve per cancellare
dalla mente di chi guida la tua corsa
quel susseguirsi incessante
di pensieri e ricordi?
Cosa serve per spezzare l'eternità
dell'angoscia che preme suo tuo cuore?
Cosa... perché la tua folle corsa
si possa fermare?
Cosa... per placare l'assordante stridore
dei tuoi freni impotenti?
Niente...
Soltanto quell'assurdo,
agghiacciante fragor di lamiere.


Share |


Poesia scritta il 18/01/2015 - 12:15
Da Emanuele Sestito
Letta n.333 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Bella poesia, hai affrontato un tema con originalità. Ciaooo

Fabio Garbellini 19/01/2015 - 06:36

--------------------------------------

Sì, la vera poesia non parla solo d'amore romantico, la vera poesia sa essere anche dura, sferzante, impietosa quando occorra assolutamente risvegliare così le coscienze troppo profondamente assopite.
Vera

Vera Lezzi 18/01/2015 - 20:31

--------------------------------------

Incredibile ed originale, intrisa di significati profondi anche per me è davvero Eccellente!
Ciao Emanuele
Elisa

elisa longhi 18/01/2015 - 19:08

--------------------------------------

Occorre la prudenza di chi è alla guida ,l'uomo è artefice della sua distruzione,
per sua o altrui colpa,opera che dovrebbe far riflettere tanti sconsiderati al volante,bravissimo,eccellente

genoveffa 2 frau 18/01/2015 - 19:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?