Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Mi chiamo Anna Frank

Conto le lettere
in assenza di stagioni
mentre il buio solfeggia le ore
e le mie mani
sono spartiti d'epidermide
alla ricerca di note
che non vedranno l'alba.


Bombe e lacrime
mentre gli occhi s' addensan di preghiere
nuvole e cenere
rintocchi di morte
e un colore acre
ad incendiar la notte.


Drappelli di bambini
in file senza ritorno
mucchi di stracci anonimi
manciate di polvere
in cieli innocenti
e sguardi muti in cecità di stelle.


Scrivo la mia storia
sulle pagine di questo diario
e firmo la speranza
con le lettere del mio nome.


Mi chiamo Anna. Anna Frank.



Share |


Poesia scritta il 26/01/2015 - 23:39
Da Enrico Danna
Letta n.543 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Ho un libro di Anna Frank, proprio quello con la foto che hai postato.
Struggente documento di morte.
Ciao, e brava...

Gio Vigi 27/01/2015 - 21:52

--------------------------------------

Mi hai fatto venire i brividi!
Ciao Elisa

elisa longhi 27/01/2015 - 20:09

--------------------------------------

Struggente ricordo da preservare nel tempo,bravo e benvenuto nel sito

genoveffa 2 frau 27/01/2015 - 19:15

--------------------------------------

Struggente come il suo diario... Encomiabile rievocazione in profonde strofe.

Rocco Michele LETTINI 27/01/2015 - 18:24

--------------------------------------

Mi vengono i brividi al solo pensiero di tutto l'orrore e le atrocità che quelle persone innocenti hanno dovuto vedere e subire...per non dimenticare e per non ripetere gli stessi orrori!! Buona serata,

Chiara B. 27/01/2015 - 17:38

--------------------------------------

La memoria va conservata.

giancarlo gravili 27/01/2015 - 17:06

--------------------------------------

Ho letto tutto su Anna Frank... un libro che conservo gelosamente.
Bravo e grazie per averla ricordata.

Paola Collura 27/01/2015 - 17:01

--------------------------------------

Per non dimenticare chi nel dolore è stato, più grande di noi.

Paolo Ciraolo 27/01/2015 - 16:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?