Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Mi chiamo Anna Frank

Conto le lettere
in assenza di stagioni
mentre il buio solfeggia le ore
e le mie mani
sono spartiti d'epidermide
alla ricerca di note
che non vedranno l'alba.


Bombe e lacrime
mentre gli occhi s' addensan di preghiere
nuvole e cenere
rintocchi di morte
e un colore acre
ad incendiar la notte.


Drappelli di bambini
in file senza ritorno
mucchi di stracci anonimi
manciate di polvere
in cieli innocenti
e sguardi muti in cecità di stelle.


Scrivo la mia storia
sulle pagine di questo diario
e firmo la speranza
con le lettere del mio nome.


Mi chiamo Anna. Anna Frank.



Share |


Poesia scritta il 26/01/2015 - 23:39
Da Enrico Danna
Letta n.497 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Ho un libro di Anna Frank, proprio quello con la foto che hai postato.
Struggente documento di morte.
Ciao, e brava...

Gio Vigi 27/01/2015 - 21:52

--------------------------------------

Mi hai fatto venire i brividi!
Ciao Elisa

elisa longhi 27/01/2015 - 20:09

--------------------------------------

Struggente ricordo da preservare nel tempo,bravo e benvenuto nel sito

genoveffa 2 frau 27/01/2015 - 19:15

--------------------------------------

Struggente come il suo diario... Encomiabile rievocazione in profonde strofe.

Rocco Michele LETTINI 27/01/2015 - 18:24

--------------------------------------

Mi vengono i brividi al solo pensiero di tutto l'orrore e le atrocità che quelle persone innocenti hanno dovuto vedere e subire...per non dimenticare e per non ripetere gli stessi orrori!! Buona serata,

Chiara B. 27/01/2015 - 17:38

--------------------------------------

La memoria va conservata.

giancarlo gravili 27/01/2015 - 17:06

--------------------------------------

Ho letto tutto su Anna Frank... un libro che conservo gelosamente.
Bravo e grazie per averla ricordata.

Paola Collura 27/01/2015 - 17:01

--------------------------------------

Per non dimenticare chi nel dolore è stato, più grande di noi.

Paolo Ciraolo 27/01/2015 - 16:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?