Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ubi sunt

Sarà come lo specchio levigato
dell'acqua che s'increspa per un filo
d'aria; così sarà, perché è già stato:
come l'anima nostra trovò asilo


in doglia e carne, in questo luogo strano,
ripartirà nell'attimo in cui giace
inerme il forte, il debole, l'insano,
il saggio. Chi davvero spira in pace?


Che accade prima e dopo? In questo mare
precipitammo come un sassolino;
eppure godo ancora a interrogare
l'impassibile grazia del mattino.



Share |


Poesia scritta il 04/02/2015 - 14:26
Da Alessandro Sivieri
Letta n.374 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Intensa e profonda, suscita riflessione.
E stupore per la meravigliosa composizione

Nicoletta Spina 05/02/2015 - 23:18

--------------------------------------

Complimenti, poesia vera.
Gran talento. Scrittura d'arte vera. Ancora complimenti.

Francesco Mereu 05/02/2015 - 23:09

--------------------------------------

“Chi davvero spira in pace?” Credo sia il verso cardine della poesia; un punto di partenza e arrivo per tutti, quel momento d’arrivo in cui anche nostro Signore esclamò: «Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà». Bravo Alessandro per i tuoi ottimi versi neoclassici.

Ugo Mastrogiovanni 05/02/2015 - 12:36

--------------------------------------

Davvero una lieta sorpresa. Complimenti.

giampietro corvi c. 05/02/2015 - 11:00

--------------------------------------

Quanto è profonda e quanto fa riflettere questa tua eccellente lirica. Ciao

Romualdo Guida 05/02/2015 - 06:45

--------------------------------------

Rammentano il suono del silenzio eterno
nell'Ave dei Cesari i nostri padri.
Erediteremo un giorno anche questo,
meraviglioso spiraglio della paura,
eterna freschezza per la nostra anima.
La nostra coscienza supina sulle ceneri del corpo
danzerà inquieta, ciononostante.
Aeternae Res.

Giuseppe Durante 04/02/2015 - 19:16

--------------------------------------

Mi permetto di farti i doppi complimenti, perché potrei essere tua madre.
Sei giovanissimo e bellissimo!
Bravo Alessandro continua così!
Elisa

elisa longhi 04/02/2015 - 19:04

--------------------------------------

Quando si dice poesia si esprime un concetto molto ampio, molte cose possono essere poesia, ma in tale concetto c'è l'arte e la musica, e nei tuoi versi, c'è arte e musica.
Eccellente.
Ciao Elisa

elisa longhi 04/02/2015 - 19:01

--------------------------------------

Intensa e significativa,bravissimo

genoveffa 2 frau 04/02/2015 - 18:21

--------------------------------------

La grandezza dell'uomo sta nel sapersi interrogare circa il mistero della morte. Per chi crede la morte è soltanto una continuazione diversa della vita. Ti auguro di entrare in questa visione...
Poesia difficile per tematica, ma ben realizzata.Bravissimo come sempre!

Paola Collura 04/02/2015 - 17:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?