Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
Il duetto dei fiori...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

A una giovane

Percorri ridendo il cortile,
scompari; allo specchio vedrai
il seno, la vita sottile,
l'abbozzo di quel che sarai.


Su quest'erba è il cielo che ammiri
giocando, tra poco danzando
e ancora più in là tra i sospiri
d'un senso che prende il comando.


E non ti racconto - non riesco -
del vuoto che inghiotte le stelle:
galleggi nel brivido fresco
che al buio accarezza la pelle.


Verrà anche per te quel grigiore
apatico - tremo al pensiero
che t'abbia per sé! - dove l'ore
s'annebbiano, e quel giornaliero


conflitto del denso belletto
con gli occhi e le guance infossate;
e avrai sul comò un fazzoletto
che odora di cose passate.


Apparterrà il volto ridente
a un tempo svanito, irreale.
Ti scruterà attenta e paziente
quella ninna nanna fatale


che in polvere l'ossa riduce;
rimpiangerai l'ultimo gesto
di pura passione e la luce
tramonterà sempre più presto.



Share |


Poesia scritta il 16/02/2015 - 21:53
Da Alessandro Sivieri
Letta n.455 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Bella poesia, d'altri tempi...fa bene al cuore leggere versi come questi scritti da un giovane...della mia città, per giunta. Sei un poeta, è innegabile...non manca niente: armonia, suddivisione in quartine omogenee, cadenza del pensiero narrativo, tema di fondo, forza di pensiero...ciaociao, eccellente.

. Focus 19/02/2015 - 08:01

--------------------------------------

L'avevo persa, son contenta d'averla letta, è davvero molto bella!
Complimenti Ciao Elisa

elisa longhi 17/02/2015 - 21:47

--------------------------------------

DEVO CONFESSARTI (IGNORANDO IL PERCHE') CHE MI E' RITORNATA NELLA MENTE LA POESIA LEOPARDIANA "A SILVIA"... NOVENARI D'ALTO SPESSORE... FELICE GIORNATA ALESSANDRO...

Rocco Michele LETTINI 17/02/2015 - 09:58

--------------------------------------

Un bel percorso quello della vita! Intenso ma alla fine uguale per tutti.Mi è piaciuta.

luciano rosario capaldo 17/02/2015 - 08:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?