Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ti guardo... Ti sent...
L’aforisma è… L’a...
Papaveri...
Mare nero...
...negli aranci dei ...
MUORI...
Io sono...
OGGI...
Il buon pirata ...
il sistema e la norm...
Genesi...
A Leopardi ( Parte 1...
giocosi attimi...
Notte sui Lungarni...
HAIKU N.20...
La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Bentornato.....amore

Bentornato………amore.



Ti osservo con occhio curioso.
Semi immersa in quel mare azzurro
Quel tuo ripassar la mano ad
accarezzar la seta della tua chioma pece.
Non vedo il volto e la simmetria
delle tue spalle sembra tracciar
il centro del tuo volto
a me ignoto. Immagino.
La tua pelle luminosa e sana
priva di imperfezioni
invitar la mia mente
a immaginari convivi volger poi
in carnali amplessi.
Infilar le dita audaci nella sofficità
dei tuoi capelli mai bagnati
da quell’acqua ormai contaminata
dal nostro amor, passione di un momento.
Sei libera e restia invitante e guardinga
La confusione mi assale
i tuoi verdi occhi sono poesia
per il mio cuor mentre una vaga paura
attraversa il mio corpo tremante ma bramoso.
Son ormai convinto, ti cingo fra le mie braccia.
Con delicatezza, ormai s’incrociano gli sguardi
c’è feeling. Le nostre labbra mute
si incrocian per dirsi tante cose.
E’ un terremoto per il mio cervello
E’ l’incontro di due corpi che si cercano
si ritrovano e si amano.
Due anime che dirottano dal proprio
percorso e dopo lo scontro…….. ma che dico
l’incontro decidono di procedere uniti
sull’ unico binario del loro stare assieme.
Un sogno che sta diventando realtà.



Luciano Capaldo 27 gennaio ‘14



Share |


Poesia scritta il 20/02/2015 - 19:47
Da luciano rosario capaldo
Letta n.440 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Bravo, è' molto, molto bella questa poesia. Spessore umano notevole e versi bellissimi.

Francesco Mereu 22/02/2015 - 00:55

--------------------------------------

Quanta intensità in questi versi
così belli e coinvolgenti!
Eccellente.

Paola Collura 21/02/2015 - 17:38

--------------------------------------

è bellissima , voto con piacere ECCELLENTE , ciao

Igor Babuchka 21/02/2015 - 15:57

--------------------------------------

Versi bellissimi in sensuali visioni che ci coinvolgono, ci trasportano all'interno della tua poesia,
sei super bravo!!!!!!!!

giancarlo gravili 21/02/2015 - 14:57

--------------------------------------

Grazie Umberto, trovo gentile te non solo nelle tue opere ma anche nella'anima.Credo comunque che da questo sito andrò via.Spesso rientro anche io nella schiera dei "discetati".Dovrebbe essere un onore per me dal momento che li attribuiscea caso un po'a tutti noi, evidentemente è un"qualcuno"che non ha capacità ne interpretativa ne dialogativa per rilasciare un commento firmato. Un poveretto!

luciano rosario capaldo 21/02/2015 - 13:22

--------------------------------------

...sei unico binario... versi deliziosi.

Umberto De Vita 21/02/2015 - 12:59

--------------------------------------

luciano, come no...amico alla grande...e dico di più, non trascurare nemmeno gli amici di vecchia data, anche se per loro non sono una persona che vale...guai farsi prendere dai pasticci dei gossip...resta quel che sei, un poeta, hai la mia stima...ciaociao

. Focus 21/02/2015 - 09:38

--------------------------------------

Grazie Rocco. Oggi voglio ringraziare tutti personalmente per la vostra generosità e perché rispettate la libertà dell'uomo. Grazie ancora.

luciano rosario capaldo 21/02/2015 - 09:31

--------------------------------------

Un sogno che sta diventando realtà.... UNA CHIUSA PER ENCOMIARE IL TUO PURO SENTIMENTO D'AMORE.... Felice weekend

Rocco Michele LETTINI 21/02/2015 - 09:29

--------------------------------------

Focus, grazie. Credo proprio di volerti un gran bene. Stima ed ammirazione per chi, come te, ama la libertà con cognizione , conoscenza ed amore. Traspare sempre tutto questo in ogni tua parola. Grazie amico mio se me lo consenti.

luciano rosario capaldo 21/02/2015 - 09:27

--------------------------------------

Bellissima descrizione dell'amata...chissà quanto è piaciuta a lei...versi che sembrano scritti con una macchina fotografica speciale che ha come obiettivo il cuore e come pulsante di scatto il sentimento dell'amore. Eccellente caro poeta...ciaociao

. Focus 21/02/2015 - 09:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?