Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IO TUTTOFARE...
Forse il mare...
-Storia-...
Parlami...
Vattene che sei in t...
Avvento...
Solstizio d'inverno...
Ogni attimo...
Struggenti note....
Ombra di luce...
Il sole a quadri...
Risurrezione...
haiku 31...
Dolore e felicità...
E sussurrai al vento...
Che fatica !...
nostro?...
LA MIA CITTÀ (Tries...
IL MITO DEL MO...
Le porte del sogno...
Trieste...
Tempo, nostalgia e m...
L’avvita...
Siti di quiete....
Anna e Filippo...
Senza volto......
DISEGNAVO CHITARRE E...
Dolce sconosciuta....
I più veloci del mar...
Scrissi di noi...
Dicembre...
Risveglio...
La forza interiore s...
Si deve...
GIORNO SPECIALE...
HAIKU N.10...
L'artista...
Stupore...
SCUSAMI...
Egoismo...
A piedi nudi...
Come neve...
Il Natale...
Inverno...
Un senso di me...
Natale 2018...
Figlia...
Non c\'è posto per m...
Scrivimi...
Dedicata a......
Il biglietto d'ingre...
LA POETESSA DEL...
31 ottobre...
Bambino caro...
Eternamente Tu...
Uomo (vita)...
QUELLA FINESTRA APER...
ERA BIZZARRA...
Messaggio di Natale...
In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

NELL'ULTIMA STAGIONE

Cara, rammenti quando dicevi
di costruire una baita
per occultare al mondo
il nostro amore ?


Da allora i cipressi
svettano più alti in collina
e, assorto alle nostre
passate stagioni,
rivedo il tuo corpo fremente.


Presto l'ora senile
mi troverà genuflesso
per raccogliere
a piene mani
le tue lacrime d'amore
per berne tutta l'essenza.


Allora, in perenne estasi
ti seguirò
nell'ultima stagione
anche se il tuo corpo
diverrà cenere.



Share |


Poesia scritta il 07/03/2015 - 08:34
Da Umberto De Vita
Letta n.370 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Che tenero che sei!
Non potrà che essere sempre innamorata di te. Bella assaje! Ciao...

Gio Vigi 07/03/2015 - 18:49

--------------------------------------

Amare incondizionatamente sopratutto nell'ultima stagione ,molto bella e intensa,complimenti Umberto,eccellente

genoveffa 2 frau 07/03/2015 - 18:47

--------------------------------------

Amare sempre , fino alla morte e sempre di più, Poesia toccante ed emozionante.

luciano rosario capaldo 07/03/2015 - 16:31

--------------------------------------

Significativa e profonda con espressive parole d'amore!

Domenico Collina 07/03/2015 - 12:35

--------------------------------------

Caro Umberto le tue dichiarazioni d'amore sono così belle e profonde che fanno emozionare!
Ciao Elisa

elisa longhi 07/03/2015 - 12:22

--------------------------------------

Assolutamente bella e significativa, percorrere il cammino restante con la donna che si ama, è meraviglioso. Lodi infinite.

Paolo Ciraolo 07/03/2015 - 11:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?