Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

A te, donna!

"E nasci tu, qual magico sorriso,
ad alleviar le piaghe in questo mondo,
o donna che giammai dimostri in viso
dolore, ma soltanto amor profondo!


E cresci e doni ai tuoi 'sì tanta gioia
che loro fan di te il più gran tesoro
il quale toglie all'animo la noia
recando ad esso un sacco di ristoro.


Quando raggiungi la tua pubertà
avverti nel tuo cuor un cambiamento
e l'uomo fa di te divinità
che adora ed ama in ogni suo momento.


La giovinezza che ti vede in fiore
fa del tuo corpo fonte di bellezza
e suscita così voglia d'amore
in lui che vuol donarti una carezza.


Ed ecco che d'un tratto sei già sposa
e si fa festa con i familiari;
quella giornata resta 'sì radiosa
e i giorni in avvenir si fan più chiari.


Or c'è qualcosa in pentola che bolle
con il calore della tua gran fiamma
finché non senti quella voce folle
del tuo bebè che ti sussurra:"Mamma!".


Ed oggi che ricorre la tua festa
donarti voglio, donna, qualche cosa,
così come ricordo di me resta
almeno un ramoscello di mimosa!".



Share |


Poesia scritta il 08/03/2015 - 09:50
Da Giuseppe Vita
Letta n.846 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Bellissima dedica e poesia dove percorri tutta l'esistenza delle donne!! Buona giornata,

Chiara B. 13/03/2015 - 14:03

--------------------------------------

Bellissime rime , notevole poesia. Complimenti.

Francesco Mereu 08/03/2015 - 23:55

--------------------------------------

Bellissimo componimento Giuseppe in onore delle donne, sempre magistrale
nelle tue opere che racchiudono il senso profondo della vita!
Complimenti vivissimi!!!

Giancarlo Gravili 08/03/2015 - 20:55

--------------------------------------

Ottima poesia Giuseppe. Bravo e... grazie!

Paola Collura 08/03/2015 - 18:33

--------------------------------------

Bella molto dolce. Mi piace.

luciano rosario capaldo 08/03/2015 - 13:48

--------------------------------------

Dolcissimo tributo alla donna,bellissima ,eccellente

genoveffa 2 frau 08/03/2015 - 13:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?