Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Padre

Padre


Non sono un Dio
non ti ho creato
Non sono una donna
non ti ho partorito


Sono un padre
Ti ho pensato
Ti ho voluto
Ti ho cresciuto
Ti voglio bene


Anche oggi che è la festa del papà la prima cosa che fa un padre è pensare ai propri figli.



Share |


Poesia scritta il 19/03/2015 - 11:26
Da Roberto Colombo
Letta n.446 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Molto bella Roberto mi massiccio ai commenti precedenti... Un abbraccio

Sabrina Marino 19/01/2016 - 21:22

--------------------------------------

Bellissima poesia, complimenti. Sono padre anch'io e non posso far altro che condividere le tue stesse emozioni.

Seby Flavio Gulisano 19/01/2016 - 19:59

--------------------------------------

Una bella dichiarazione d'amore ricca di significato profondo.

Arcangelo Galante 23/03/2015 - 20:07

--------------------------------------

Ciò che conta davvero è il ....ti voglio bene...
Sintetica e molto bella. Saluti, Fabricio

Fabricio Guerrini 19/03/2015 - 20:31

--------------------------------------

Molto bella,complimenti

genoveffa 2 frau 19/03/2015 - 19:36

--------------------------------------

Commovente pensiero, bravissimo caro Roberto!!!!!

Giancarlo Gravili 19/03/2015 - 18:47

--------------------------------------

Mi hai commosso.Mi commuove chiunque tenga alla famiglia.Il padre fa famiglia. Ciao

Nino Curatola 19/03/2015 - 17:57

--------------------------------------

bella dedica al proprio padre ...il padre che ama i propri figli vuole per looro il meglio ... lirica molto apprezzata

Carla Composto 19/03/2015 - 17:20

--------------------------------------

Bellissima e vera. Ciaooo

Fabio Garbellini 19/03/2015 - 17:05

--------------------------------------

E' giusto! E' padre chi li cresce e li cura. Chi li vuole e li ama, chi si preoccupa di loro e non li abbandona mai.
D'altra parte fà così anche una vera mamma. Non si è genitori solo perchè si concepiscono, ma perchè sono, e si sentono, figli.
Bravo Roberto!...

Gio Vigi 19/03/2015 - 16:49

--------------------------------------

Condivido il pensiero di Luciano. la paternità e la maternità possono sicuramente essere anche di coloro che non hanno procreato.
P-S- La tua poesia 19 Marzo l'ho inserita nella mia classifica delle Hit e l'ho girata ai miei due figli.

Roberto Colombo 19/03/2015 - 16:47

--------------------------------------

Io chiamo papà chi esercita con amore il mestiere del padre. Cosa diversa. Piaciuta tantissimo.

luciano rosario capaldo 19/03/2015 - 16:00

--------------------------------------

Bella!
ciao Elisa

elisa longhi 19/03/2015 - 14:59

--------------------------------------

Giusto pensare ai propri figli, è la cosa più bella che un padre possa fare. Complimenti e lodi vivissime.

Paolo Ciraolo 19/03/2015 - 14:41

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?