Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



NOSTALGIA

Sfogliando un vecchio quaderno
da qualche annetto lasciato
tra i topi, d'un caseggiato
rinvengon a le pupille
un bel po' di pensierini
faville
d'ancor vispi bambini.


Passato, ne la lettura
scorrea, sinchè nostalgia
cedea, nel meriggio scuro...


Pagine aveo... d'allegria!



Share |


Poesia scritta il 20/03/2015 - 08:14
Da Rocco Michele LETTINI
Letta n.618 volte.
Voto:
su 17 votanti


Commenti


un tuffo nei ricordi di quando si è bambini può regalarci non solo tanta nostalgia ma anche molta tenerezza nel farli rivivere nel nostro cuore.Bellissima perla.Ciao Rocco O:- )

Anna Rossi 25/03/2015 - 08:27

--------------------------------------

Molto bella questa nostalgia, ma...non nutrirti di malinconia, Rocco caro! Il tanto BELLO che c'è in TE a gran voce chiede solo Fede, Amore, GIOIA!!!
Vera

Vera Lezzi 23/03/2015 - 14:52

--------------------------------------

Sempre bravo Rocco.
Dario

Dario Menicucci 21/03/2015 - 18:59

--------------------------------------

Che magnifiche immagini Rocco! E che verseggio! Malinconia dolcissima! Eccellente.

Francesco Mereu 20/03/2015 - 22:31

--------------------------------------

Molto bella Rocco!I ricordi d'infanzia sono quelli che rimangono dentro noi più a lungo, ogni tanto ritornano in mezzo a vecchie pagine, ci portano malinconia ma anche tanta dolcezza. Complimenti!

lidia filippi 20/03/2015 - 21:21

--------------------------------------

Ciao Rocco belli i tuoi ricordi che nonostante il tempo sono rimasti scritti sul quel quaderno,,ma anche nel tuo cuore,,bella anche l'immagine che hai inserito... Eccellente poesia. buona serata ciao.

Maria Cimino 20/03/2015 - 18:03

--------------------------------------

Emozionante, nostalgica e delicata!! Anche l'immagine che hai allegato mi è piaciuta tanto!! Buona serata,

Chiara B. 20/03/2015 - 17:54

--------------------------------------

DA FACEBOOK:

Stel Samo
20 marzo alle ore 11.56
Quanta nostalgia nel ritrovare i primi scritti (sia pure scolastici), di noi bambini e quanta emozione nel rileggerci ... quando ancora si era spensierati e il mondo ci appariva diverso! Grazie per la condivisione e buona giornata a te!

Salvo Ragonesi
20 marzo alle ore 13.34
capita trovare un bigliettino lasciato o dimenticato in un vecchio libro e scorrere qualche lacrimuccia per un .ricordo lontano quasi dimenticati Sempre bravo nel trovare nuove motivazioni .Un saluto.


Rocco Michele LETTINI 20/03/2015 - 17:29

--------------------------------------

Dal vecchio quaderno rosicchiato dai topini,resistono pensierini, riappaiono
nostalgici ricordi felici dell'infanzia,fantastico Rocco,eccellente

genoveffa 2 frau 20/03/2015 - 17:24

--------------------------------------

Bello tuffarsi nei ricordi bambini.Sono ricordi pieni d'allegria.

Claretta Frau 20/03/2015 - 14:45

--------------------------------------

Molto poetica, i ricordi fanno parte del nostro vissuto e ci accompagneranno per tutta la vita. Bravissimo Rocco, lodi e complimenti.

Paolo Ciraolo 20/03/2015 - 14:16

--------------------------------------

Ricordi abbandonati alla polvere del tempo, racchiusi in un vecchio quaderno, ispirano versi nostalgici, colmi di tenerezza, all'autore. Pure quelle, d'un tempo trascorso, sono pagine della vita.

Arcangelo Galante 20/03/2015 - 13:20

--------------------------------------

Delicata e dolce, davvero bella. Ciaooo

Fabio Garbellini 20/03/2015 - 12:39

--------------------------------------

Che belle immagini di ricordi suscita questa tua poesia!!!!!
Il legame con essi è fondamentale nella nostra vita!!!
bravissimo!!!!!!!

Giancarlo Gravili 20/03/2015 - 11:11

--------------------------------------

DA FACEBOOK:
Capitanucci Vincenzo
20 marzo alle ore 10.08

il tempo ha dentini di topo .. rosicchia anche i più vispi ricordi .quelli dell'infanzia .. . lasciando poi alla nostalgia il compito di offuscare anche .. quell'attimo di sole ..lasciato dalle ultime pagine di una lieta memoria .. Ottima Michele .. votata eccellente ..

LA MIA GRATITUDINE AI VOSTRI ADORABILI COMMENTI...


Rocco Michele LETTINI 20/03/2015 - 10:18

--------------------------------------

Dolce nostalgia tra versi molto delicati. D'altra parte da te nascono solo opere molto profonde e belle. Ciao...

Gio Vigi 20/03/2015 - 10:06

--------------------------------------

Beh, Rocco i ricordi di tempi che furono lasciano a volte un po' di amarezza che scaturisce in nostalgia. Però è importante ricordare sempre la memoria. Tu hai rappresenato bene la nostalgia. Con delicatezza. Il mio voto: eccellente come sempre.

luciano rosario capaldo 20/03/2015 - 09:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?