Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Limbo Perverso...
UN PASSO INDIETRO...
Il groviglio esisten...
Ombre...
Il primo appuntament...
SETTEMBRE STA PASSAN...
Alito di Dio...
medjugorje...
Bergamo Alta...
sentiero...
E se fosse che la fo...
È AUTUNNO...
Disse il saggio...
Dondola il mare...
la mia bambina. la m...
IMMERSO...
L'ultimo ciabbattino...
Ondulazioni...
Prime luci su Livorn...
ORMAI...
SILENZIO INAUDITO...
Amore,amore, amore.....
Mamma...
Animo umano...
minestrone...
Lessi...
IL LUNGO VIAGGIO...
Voli d'Autunno...
Ama le lacrime quant...
VOLI PINDARICI...
La passeggiata...
notte di settembre...
città...
VENERE SOLITARIA...
Silenzio...
L'uomo e il mare...
Come nelle favole...
Quando scende la ser...
L'amore...
Dall'alfa all'omega,...
LA PERLA NERA...
PECCATI MORTALI...
Da Ibiza...
Sogni rubati...
Che meraviglia!...
La prossima volta...
Vorrei incontrarti...
Forum...
Mi piange il cuore.....
La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...
GIOVANE POETA...
Eterna tristezza...
Amare....
Adriano...
IN QUEI SPAZI VUOTI...
Angeli guardano dall...
Predatori di anime...
La pace dentro...
Pierangelo...
D’emblèe...
Delle volte conviene...
I TUOI BACI...
Natura autodistrutti...
Impronte d’estate...
Selvaggia...
Emozione...
La colazione...
Il respiro dell'autu...
Il Mare Fantasma...
Cosa Eravamo...
ADDIO...
Un ricordo lontano...
Curioso Settembre...
IMMENSE EMOZIONI...
Che bella cosa la sp...
Arguzie...
BELLEZZA...
Nel fluir dei pensie...
IL SENSO DELLE...
Poeta...
Ti ho cercato...
Gelo Maligno...
Troverai un cielo li...
Il ponte...
Sei un mistero...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

* Gli ANZIANI **

Almeno per le feste
vorrebbero incontrare
i loro cari
per poterli abbracciare
con le stanche mani
e fargli sentire
che il cuor
gli batte ancora.

Ma chissà quanti
avranno tale fortuna
di avere a tavola
figli e parenti
in un'era di crisi
e fredda luna
che si va avanti
ogni giorno a stenti?


Mentre ci son tanti
che per gran cenoni
spendono e spandono
a più non posso
assieme a parenti
e compari
cercati e ripescati
dal mar mosso...


Tutto ciò farebbe male
anche a san Martino
che si tagliò il mantello
e lo ha diviso
e a tanti altri Santi
messi al lumicino
che con tanta ingiustizia
non han sorriso.
------------------------


// Il PRIMO MAGGIO //
Poesia
di aAldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Una volta
il 1° maggio era
la festa dei
lavoratori
ma piano piano
si è rivolta
in promesse...
e in ricerca di lavori.


In festa di musica,
canti e balli
per festeggiare
insieme la tristezza
con tutti i disoccupati
ed esodati
che son sempre
presenti in ogni festa.


Assieme in tanti
tutto va e sorvola
e la voglia delle
bandiere si spande
e avanza ancora
la" Bandiera Rossa "
al vento, scolorita
e distante
a ricordare le lotte
e battaglie
per la conquista
di sogni e riprese
in tempi lontani
ma sempre presenti
per chi non arriva
alla fin del mese.
.



Share |


Poesia scritta il 03/04/2015 - 23:11
Da Aldo Messina
Letta n.422 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Aldo, grande esempio sei per me, Tu che di Te mai parli poiché interamente preso sei sempre da i problemi, le sofferenze, i diritti violati di Coloro che ti circondano.
GRAZIE! Vera

Vera Lezzi 04/04/2015 - 10:21

--------------------------------------

Aldo trovo il tuo messaggio meraviglioso e di grande insegnamento . Hai proprio ragione carissimo amico se mi permetti. Eccellente e di grande riflessione.

luciano rosario capaldo 04/04/2015 - 09:34

--------------------------------------

Che belli i tuoi versi Aldo, capisco profondamente le tue parole, si chissà quanti di loro vorrebbe un piccolo gesto di affetto, un'abbraccio che li stingesse, io vorrei dare a ogni uno di loro la mia, e il mio abbraccio, poesia di grande riflessione la tua po eccellente. Con stima ti saluto e ti auguro una Pasqua serena, anche ai tuoi cari. Ciao. Aldo.

Maria Cimino 04/04/2015 - 09:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?