Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Quiescente......
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...
Come un \'albero...
PICCOLO AMORE...
Son fermo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

MARIA DI MAGDALA

Ti vidi per la prima volta
mio Amore
camminare fra le dorate spighe
ed il femminile fremito
s'accese
tanto era la tua bellezza...


Tu il più bello
fra i figli dell'Uomo.


Mi guardasti in silenzio
e quella notte
subii il tormento dell'anima...


da quel giorno pace più non ebbi.


Quando ti rincontrai
indossavo abiti di Damasco
ed ai piedi il dono
di un generale romano...
il prezzo di una notte
di piacere.


Sapevi chi ero
ma lo stesso mi parlasti
e le tua parola, Verbo d'Amore
sradicò l'arida zolla
del mio spirito
da sette demoni posseduto.


Tu
ancor prima dei tempi
abitavi da sempre la mia casa
mi rendevi preziosa
ai tuoi occhi
mentre gli altri uomini
amandomi
amavano
solo se stessi...


Tu solo adoravi in me
l'invisibile.


Vissi il tormento e l'estasi
ti bagnai i piedi
con lacrime di pentimento
asciugandoli con i mie capelli.
Ma tutto allora non compresi...


fino al giorno
del tuo tramonto
quando sulla Croce patisti...


il tuo ultimo sguardo
uccise in me la maledizione
del serpente...


nel grido della tua morte
si squarciò il velo
del cielo
e mi trafisse la luce
della mia resurrezione.


Rinacqui nel canto
dell'alba...
ed ora sono Maria
la redenta...
la tua donna... per sempre.




AUGURI,BUONA PASQUA



Share |


Poesia scritta il 04/04/2015 - 21:04
Da loretta margherita citarei
Letta n.525 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Letta e riletta più volte. L'emozione si rinnova ad ogni lettura. Stupenda davvero anche in considerazione del tema non facile da trattare in poesia.
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 08/04/2015 - 16:02

--------------------------------------

Straordinari versi,hai sublimato l'amore nel Cristo,eccellente

genoveffa 2 frau 06/04/2015 - 00:16

--------------------------------------

Questa poesia tocca il cuore in profondità.Qui l'eccellente è d'obbligo.

Rosa Chiarini 05/04/2015 - 22:47

--------------------------------------

Un componimento bellissimo, credo uno dei più belli che abbia mai letto!!!!

Giancarlo Gravili 05/04/2015 - 22:32

--------------------------------------

Onore e Gloria
Meraviglia
Buona e Santa Pasqua
loretta margherita citarei

Paolo Ciraolo 05/04/2015 - 20:45

--------------------------------------

Bellissima!
Elisa

elisa longhi 05/04/2015 - 20:14

--------------------------------------

Che meraviglia Loretta! Sempre ci hai convolto profondamente quando hai cantato l'amore umano, ma oggi sei stata splendida! E lo sai che io non amo le parole eccessive. Questa la meriti proprio tutta.
Che Gesù renda felice anche Te con il Suo Amore!
O:) Vera

Vera Lezzi 05/04/2015 - 13:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?