Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Tradimento

Luci soffuse
un leggero fuoco arde nel camino,
non chiedo scuse
a te che sei qui vicino
le nostri menti confuse
che si danno pace dopo giorni di guerra,
il cuor non è capace
e le armi cadono a terra.
Un gelido vento spazza via ogni certezza
ogni momento della nostra giovinezza
riaffiora nel silenzio
dei nostri sguardi e della tua bellezza.


Eppur sono codardi
quei tuoi gesti d'imbarazzo
come fiori in un cimitero
che tra i morti cercan spazio,
e non serve che tu bagni
le tue guance color pesco
dopo tutti questi anni
conosco ogni tuo gesto.
Solo più una carezza
per donarti compassione
mentre esci dalla stanza
con vergogna nel tuo cuore.



Share |


Poesia scritta il 09/04/2015 - 10:20
Da Axel Super Tramp
Letta n.390 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Avverto insieme sofferenza e misericordia...Tenerezza nonostante tutto. Quella di Chi sa AMARE.
BELLA.
Vera

Vera Lezzi 10/04/2015 - 13:40

--------------------------------------

Molto accorata, sentita. Piaciuta.
Bravo! Ciao...

Gio Vigi 09/04/2015 - 19:46

--------------------------------------

Il primo voto buono è stato molto ingiusto! Eccellente! Per la forza descrittiva di questi versi...

Maria Valentina Mancosu 09/04/2015 - 17:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?