Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Terremoto

Trema la terra in preda a forti convulsioni
rivoltandosi contro l'umanità atterrita;
una valanga di fumo si riversa
a ricoprire di morte
un deserto di macerie,
scoperchiando tetti
sventrando case
trascinando nella confusione
una marea indistinta
di materia senza più forma,
compressa
distrutta
inghiottita dalla voragine
che macina tutto
e sputa polvere grigia
contro il cielo nero,
inorridito dal livido pallore diffuso nell'aria tumefatta.
Un fiume di sangue scorre nel ventre
corrugato,
epicentro abissale
da cui dipartono scosse esplosive,
il terremoto
prende il sopravvento incontrastato,
rovina infernale
spazza via qualunque forma di vita
travolta dalla paura paralizzante
si abbandona
alla forza della natura
che annienta possente
chi si frappone
lungo il cammino distruttivo.
L'uomo, esiguo puntino
risucchiato dall'infinito movimento,
scaraventato nel nulla amorfo
riconosce l' infima sua esistenza,
catapultato dall'indecifrabile
calamità,
segue gli accadimenti
come spettatore inerme
innanzi alla grandezza del portento
constata infelice
la sua estrema fragilità.


Share |


Poesia scritta il 30/04/2015 - 02:15
Da daniela dessì
Letta n.450 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


La pochezza umana messa di fronte ad un evento troppo più grande per essere in qualche modo dominato.

Aurelio Zucchi 30/04/2015 - 19:23

--------------------------------------

Versi tremendamente veri!Brava Daniela.

Paola Collura 30/04/2015 - 17:37

--------------------------------------

Si rimane impotenti in avvenimenti distruttivi di tale portata,ben descritta,complimenti e lodi infinite,un saluto Genoveffa

genoveffa 2 frau 30/04/2015 - 10:19

--------------------------------------

Hai zoomato mirabilmente la scena... Il mio eccellente è un obbligo... FELICE GIORNATA...

Rocco Michele LETTINI 30/04/2015 - 09:23

--------------------------------------

Davvero impotente resta l'essere umano dinanzi al manifestarsi di qualsiasi scuotimento terrestre. Perfetta descrizione del terremoto in versi calzanti ed appropriati.

Arcangelo Galante 30/04/2015 - 09:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?