Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare nero...
...negli aranci dei ...
MUORI...
Io sono...
OGGI...
Il buon pirata ...
il sistema e la norm...
Genesi...
A Leopardi ( Parte 1...
giocosi attimi...
Notte sui Lungarni...
HAIKU N.20...
La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

IL PUGNO di FERRO

Si deve usare
contro ogni violenza,
non dopo che la città
è a ferro e fuoco,
per evitare stragi
e prepotenza
di criminali che
di umano hanno poco.


Lo si vede spesso
in stadi e piazze
che al posto di far sport
fanno guerra
e arrivan con lunche
spranghe e mazze
per seminar terror
su cielo e terra...


Per questi... ci vuole
il pugno di ferro
senza nessuno sconto
al fuoco duro
e da rinchiuderli
nel profondo recinto
per insegnargli a rispettar
cancello e muro.


-------------------------
// Mia MAMMA // Versione 2 //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Solo Lei sente
il mio cuore
e ogni notte
mi viene a guardare
per vedere
se tranquillo dormo
o se ho
sonni d'oltre mare.
E a passo passo
il giorno m'insegna
a camminare
sulla retta via
per affrontar
con la giusta misura
i venti del mondo
e ogni dura scia.
Mi insegna ad amare
e farsi amare
e accettare
ogni voto brutto
per farmi capir
i valor della vita
che non sono
calpestare ogni frutto.
Anzi più volte
fa spezzar l'incanto
e fa conoscere
il bene e il male
e mia mamma
saggia e tanto cara
anche al nemico
da il caviale.
E oggi che prega
con gli angeli
mi dà ancora
la forza e calore
di andare sempre
a testa alta
è la fede che vince
ogni dolore.



Share |


Poesia scritta il 03/05/2015 - 00:41
Da Aldo Messina
Letta n.306 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Una violenza e una aggressività che sgomentano...molto apprezzata questa poesia.

Maria Carla Pellegrini 03/05/2015 - 09:18

--------------------------------------

Una denuncia forte. Alcune volte dietro questa violenza c'è altrettanta violenza sociale , patita , subita da una lunga serie di ingiustizie, mancati riconoscimenti di diritti e strafottenza politica e via dicendo. Questo però non autorizza i comportamenti ultimi. Giusta denuncia.

luciano rosario capaldo 03/05/2015 - 08:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?