Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

chiedetelo a Siri...
Eterea...
Il Pirata...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

IL PUGNO di FERRO

Si deve usare
contro ogni violenza,
non dopo che la città
è a ferro e fuoco,
per evitare stragi
e prepotenza
di criminali che
di umano hanno poco.


Lo si vede spesso
in stadi e piazze
che al posto di far sport
fanno guerra
e arrivan con lunche
spranghe e mazze
per seminar terror
su cielo e terra...


Per questi... ci vuole
il pugno di ferro
senza nessuno sconto
al fuoco duro
e da rinchiuderli
nel profondo recinto
per insegnargli a rispettar
cancello e muro.


-------------------------
// Mia MAMMA // Versione 2 //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Solo Lei sente
il mio cuore
e ogni notte
mi viene a guardare
per vedere
se tranquillo dormo
o se ho
sonni d'oltre mare.
E a passo passo
il giorno m'insegna
a camminare
sulla retta via
per affrontar
con la giusta misura
i venti del mondo
e ogni dura scia.
Mi insegna ad amare
e farsi amare
e accettare
ogni voto brutto
per farmi capir
i valor della vita
che non sono
calpestare ogni frutto.
Anzi più volte
fa spezzar l'incanto
e fa conoscere
il bene e il male
e mia mamma
saggia e tanto cara
anche al nemico
da il caviale.
E oggi che prega
con gli angeli
mi dà ancora
la forza e calore
di andare sempre
a testa alta
è la fede che vince
ogni dolore.



Share |


Poesia scritta il 03/05/2015 - 00:41
Da Aldo Messina
Letta n.292 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Una violenza e una aggressività che sgomentano...molto apprezzata questa poesia.

Maria Carla Pellegrini 03/05/2015 - 09:18

--------------------------------------

Una denuncia forte. Alcune volte dietro questa violenza c'è altrettanta violenza sociale , patita , subita da una lunga serie di ingiustizie, mancati riconoscimenti di diritti e strafottenza politica e via dicendo. Questo però non autorizza i comportamenti ultimi. Giusta denuncia.

luciano rosario capaldo 03/05/2015 - 08:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?