Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare nero...
...negli aranci dei ...
MUORI...
Io sono...
OGGI...
Il buon pirata ...
il sistema e la norm...
Genesi...
A Leopardi ( Parte 1...
giocosi attimi...
Notte sui Lungarni...
HAIKU N.20...
La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Fuori controllo

L'essere fuori dal controllo
mi accompagna lungo il cammino
difficile oggi intuirne l'essenza
accerchiati da stereotipi di moda
isolati da figure mascherate
che non hanno la voglia di approfondire
ed in superficie trovano il loro conforto
per stabilire ragione o torto


Mai mi ha sfiorato il pensiero
di abbinare colori da indossare
sempre più convinto della frivolezza
del radersi ogni mattino senza volerlo
i poveri parrucchieri non sanno che esisto
fiero di avere un corpo inesplorato
da disegnatori col pennino elettronico
e da fori passanti l'orecchio meccanico


Anche l'ordine non mi appaga per niente
sguazzo tra montagne di cose dimenticate
ed ogni volta che me le ritrovo in mano
è troppo il gusto di riscoprirle ogni volta
il mio autolavaggio è la fresca pioggia
sarà forse questa anche pigrizia
ma sordo a tante banalità
mi ci ritrovo in questa normalità


Ammiro ma non invidio chi è tanto bravo
a ricordare tutti i particolari
chi non può fare a meno del Quotidiano
chi scatta fotografie per venerarle
chi non vede l'ora arrivi il Natale
chi crede ancora in uno sport
niente paura non sono un profeta
solo un umano su un altro pianeta



Share |


Poesia scritta il 23/05/2015 - 12:53
Da Marco zanini
Letta n.425 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Che dire Luciano possiedi una invidiabile capacità di leggere tra le righe tutte le parole non scritte oserei affermare che mi piace di più il tuo commento del il mio pensiero scritto i miei sinceri complimenti

Marco zanini 23/05/2015 - 18:54

--------------------------------------

Un anarchico anticonformismo che alla fine però conduce ad una saggia osservazione di ammirazione tutto sommato per qualcosa o per qualcuno. No si può vivere borderline; sei un un umano che sente e si emoziona in un mondo edonistico e perso.

luciano rosario capaldo 23/05/2015 - 18:09

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?