Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Eterea...
Il Pirata...
18 giugno 2016...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

......................Questione di tempo..............

E'solo questione di tempo
recupererò il senso di ogni cosa,
dando più senso alla mia vita.


Avrò il coraggio di sorridere
ai momenti che passano,
dovrò chiudere in un cassetto,
il tormento di un attimo di vita.


Spegnere tutte le luci nel cielo,
e creare il buio attorno...
poi ascoltare il silenzio che c’è nei miei pensieri,
e con ogni pensiero riaccendere una stella
per dare luce di nuovo alla mia anima.


Uscirò da questa pausa
gridando a tutti…
Non sarò mai meno...
di ciò che sono veramente..



Share |


Poesia scritta il 26/05/2015 - 21:33
Da Maria Cimino
Letta n.791 volte.
Voto:
su 13 votanti


Commenti


Sono andata a rileggere alcune tue poesie, questa mi ha colpita forse perché assomiglia al mio stato d'animo di oggi...Bellissimo ciò che scrivi "questione di tempo" un attimo di silenzio oscurità del cielo e spegnere tutte le luci per un momento e poi accederle con i nostri pensieri di nuovo, finché la luce che splende sarà dentro di noi ad illuminare la nostra anima. Splendida Maria. cercare dentro per ritrovarsi liberi e infine con il nostro profondo io.Grazie Maria per esserci sempre (TVB)

margherita pisano 06/03/2016 - 21:08

--------------------------------------

Brava Maria! Mi piace quando dici: "Spegnere le luci nel cielo, e creare il buio attorno... Poi ascoltare il silenzio che c'è nei miei pensieri e con ogni pensiero riaccendere una stella"

Maddalena Clori 27/11/2015 - 06:59

--------------------------------------

Maria cara, questa tua opera è speciale. Riaccende con le tue parole la mia anima. Ti voglio bene dal profondo del mio cuore

Sabrina Marino 27/11/2015 - 02:08

--------------------------------------

Tornerai a sorridere

barbara lai 24/06/2015 - 11:54

--------------------------------------

Spegnere le luci nel cielo per ascoltare il silenzio ... Quello vero, profondo:
Le orecchie non hanno palpebre, lo sai .....

Eto Demerzel 05/06/2015 - 23:36

--------------------------------------

Un grazie di cuore sono io che lo dico voi tutti, siete davvero cari e gentili con me, sono certa che con il vostro sostegno uscirò da questa mia pausa... Lucio, Rocco, Millina, Anna,Fabio, Arcangelo,Paolo,Luciano,Papavero nel vento comlpimenti per il nome originale che ti sei scelto, Maria Carla, Maria Angela, Claretta, vi stimo e ammiro le vostre opere, dirvi grazie è poco... E tu caro Dario non devi ringraziarmi, tu sei un grande autore, lo si vede da come scrivi, e leggerti è sempre un piacere, e se oso dirti qualcosa è perchè ti capisco, e so cosa significa quel vuoto.. ma sono anche certa che la tua voglia di rinascere è tanta proprio come la mia. Ti abbraccio... E abbraccio voi tutti che mi avete letto commentata e sostenuta con il vostro affetto. Un bacione a tutti e serena dolce notte.

Maria Cimino 27/05/2015 - 22:41

--------------------------------------

Grazie Maria........... Bellissime parole, non solo nella tua poesia
Dario

Dario Menicucci 27/05/2015 - 19:56

--------------------------------------

Il raccoglimento,la riflessione servono a ritemprare l'anima mentre cerca di risanare da qualche delusione,una sorta di carica per ritrovarsi piú forti di prima e non cedere a chi voleva minare in qualche modo la nostra autostima. Bravissima Maria una grande forza d'animo in questa poesia.

Claretta Frau 27/05/2015 - 19:24

--------------------------------------

Molto sentita Maria, sei davvero brava. La vita riserva anche belle sorprese, prima o poi.... Un caro saluto

MARIA ANGELA CAROSIA 27/05/2015 - 15:25

--------------------------------------

Mi colpiscono i puntini di sospensione...una pausa dolorosa dalla quale nasce la forza e la determinazione per riprendere in mano le redini della propria vita...brava è poco!!!

Maria Carla Pellegrini 27/05/2015 - 12:01

--------------------------------------

Uscirai da questa pausa più forte di prima! ..e sorriderai!
Molto bella

Papavero nel vento ... 27/05/2015 - 10:24

--------------------------------------

Forza e dignità ti sorreggono cara Maria. Ho piacere a leggere un ottimismo alimentato dal desiderio di ritornare alla vita normale che poi normale non è mai. Stai seguendo un percorso di vita con tanti ostacoli, li affronti e li superi . Sei una donna forte e questo traspare dai tuoi meravigliosi versi.
Ciao amica mia.

luciano rosario capaldo 27/05/2015 - 09:51

--------------------------------------

Poesia meravigliosa, che insegna tantissimo. Anche noi possiamo spegnere, metaforicamente, le stelle del cielo, per poi riaccenderle una per una e fare una vita migliore con i nostri pensieri, per noi stessi prima di tutto e per gli altri. Proprio come hai fatto con questa encomiabile poesia.
Un carissimo saluto Maria, un forte abbraccio.

Paolo Ciraolo 27/05/2015 - 09:08

--------------------------------------

Accorata e autentica ti saluto cara amica sono anch'io qui ad ascoltarti

Paola P 27/05/2015 - 07:57

--------------------------------------

Scusami per la ripubblicazione del commento ma mi sono accorto di un errore : repetita iuvant ! Buona giornata, anima sensibile.

Arcangelo Galante 27/05/2015 - 07:27

--------------------------------------

Un testo altamente significativo ed introspettivo che affronta lo sviscerato bisogno di riscattarsi da un malevolo tempo incattivito verso l’autrice. Si avverte la grande dignità conservata ed anche la voglia legittima di ritornare a sorridere dopo avere fatto piangere, a lungo, l’anima propria. Comprendo perfettamente quel coraggio in quanto realmente giustificato da chi sa di avere operato bene, nonostante lo spegnersi di qualche stella sopra il plumbeo cielo della vita. Mostrarsi per l’autenticità che si possiede , è già segno di innato valore personale. Un bene augurante sfogo poetico!

Arcangelo Galante 27/05/2015 - 07:23

--------------------------------------

Un testo altamente significativo ed introspettivo che affronta lo sviscerato bisogno di riscattarsi da un malevolo tempo, incattivito verso l’autrice. Si avverte la grande dignità conservata ed anche la voglia legittima di ritornare a sorridere, dopo avere fatto piangere, a lungo, l’anima propria. Comprendo perfettamente il coraggio dell’autrice, in quanto realmente giustificato da chi sa di avere operato bene, nonostante lo spegnersi di qualche stella sopra il plumbeo cielo della vita. Mostrarsi per l’autenticità che si possiede, è già segno di innato valore personale. Un benaugurante sfogo poetico!

Arcangelo Galante 27/05/2015 - 07:17

--------------------------------------

Le tue parole sono carezze al cuore, piaciuta moltissimo. Ciaooo

Fabio Garbellini 27/05/2015 - 07:08

--------------------------------------

Mi hai dato luce alla giornata con la tua poesia,mi hai rincuorato il cuore, dato forza ai miei pensieri.Ho letto e riletto i tuoi bellissimi versi che conserverò con me.Un abbraccio fortissimo Maria.

Anna Rossi 27/05/2015 - 05:20

--------------------------------------

Coraggio Maria siamo con te... Non più versi sofferti... Il tuo cuore sgorgherà allegro... ci riuscirai... Per te... Per tutti noi... ancora poesie che illuminano... che insegnano... che rasserenano... Lieta giornata...

Rocco Michele LETTINI 27/05/2015 - 02:56

--------------------------------------

Bella Maria!
Il tempo che lenisce e che ci dà la forza per attendere e l'orgoglio per ripartire nella nostra interezza.

Millina Spina 26/05/2015 - 23:56

--------------------------------------

HOLA MARIA muy agradable....me gusta Hasta luego senorita

Lucio Del Bono 26/05/2015 - 23:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?