Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La tempesta

Corro veloce
una corsa senza soste
che mi porta a nuove domande,
mentre il tempo scorre
incurante
dei miei perché,
della mia stanchezza
e del mio affanno,
del mio bisogno di fermarmi
sorda e anonima
per riuscire a staccare
i fili della mia mente,
troppo ingarbugliati.
Vorrei interrompere la corsa
solo un attimo,
di quegli attimi senza tempo,
sotto un cielo senza sole e senza luna:
voglio essere nessuno,
avvolta e cullata dal buio
e inondata da una pioggia incessante
che si confonda
con le mie lacrime,
la tempesta
che mi sta esplodendo dentro


Share |


Poesia scritta il 08/06/2015 - 22:09
Da Millina Spina
Letta n.390 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Un progressivo intenso e accattivante.Bella!

Luciano Guidotti 09/06/2015 - 16:16

--------------------------------------

Vi ringrazio di cuore per le vostre parole...avete una sensibilità tale che riesce a scorgere anche ciò che rimane nell'ombra delle lettere scritte. Mi siete veramente cari e so che in voi avrei trovato un sostegno, un abbraccio virtuale ben più importante del silenzio e dell'indifferenza delle persone fisicamente vicine.
La mia tempesta è ancora in atto per eventi imprevisti e brutali che stanno mettendo in discussione tutto, sopratutto le mie corse verso ... cosa?
Grazie, grazie Maria, Rocco Michele, Arcangelo, Luciano e Federica e tutti coloro che mi leggono e capiscono.

Millina Spina 09/06/2015 - 12:19

--------------------------------------

...ci sono tempeste che spazzano via dubbi e angoscia. Ti auguro un cielo piu' limpido ed uno spirito piu' leggero

Federica Copertini 09/06/2015 - 11:31

--------------------------------------

Millina talvolta la tempesta è necessaria per il sopraggiungre di una quiete. Certo essa rappresenta in questo caso solamente un aspetto del momento che invece è caratterizato da vuoto, solitudine, incomprensione abbandono ed altro e forse staccare un attimo e ritrovarsi un po' non sarebbe male.
Molto piaciuta.

luciano rosario capaldo 09/06/2015 - 09:36

--------------------------------------

L'anima in tempesta crea scombussolamenti ed incertezze, provocando interrogativi importanti, ove s'aggiungono pure conflitti nuovi, e talvolta uno scoramento profondo. Dopo ogni burrasca, il sereno sempre ritorna!

Arcangelo Galante 09/06/2015 - 08:41

--------------------------------------

Intenso et provato verseggio...
Non più tempeste Millina... solo raggi di sole che portano sereno nel nostro vivere... LIETA GIORNATA

Rocco Michele LETTINI 09/06/2015 - 08:29

--------------------------------------

Millina cara buongiorno una tempesta la tua interiore, che dici c'è la diamo una tregua e facciamo slpendere un pò di sole, che sicuramente te lo meriti tutto... Anche con una tempesta dentro sai arrivare al cuore di chi ti legge..ti abbraccio e ti auguro buona giornata. ciao cara.

Maria Cimino 09/06/2015 - 06:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?