Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IO TUTTOFARE...
Forse il mare...
-Storia-...
Parlami...
Vattene che sei in t...
Avvento...
Solstizio d'inverno...
Ogni attimo...
Struggenti note....
Ombra di luce...
Il sole a quadri...
Risurrezione...
haiku 31...
Dolore e felicità...
E sussurrai al vento...
Che fatica !...
nostro?...
LA MIA CITTÀ (Tries...
IL MITO DEL MO...
Le porte del sogno...
Trieste...
Tempo, nostalgia e m...
L’avvita...
Siti di quiete....
Anna e Filippo...
Senza volto......
DISEGNAVO CHITARRE E...
Dolce sconosciuta....
I più veloci del mar...
Scrissi di noi...
Dicembre...
Risveglio...
La forza interiore s...
Si deve...
GIORNO SPECIALE...
HAIKU N.10...
L'artista...
Stupore...
SCUSAMI...
Egoismo...
A piedi nudi...
Come neve...
Il Natale...
Inverno...
Un senso di me...
Natale 2018...
Figlia...
Non c\'è posto per m...
Scrivimi...
Dedicata a......
Il biglietto d'ingre...
LA POETESSA DEL...
31 ottobre...
Bambino caro...
Eternamente Tu...
Uomo (vita)...
QUELLA FINESTRA APER...
ERA BIZZARRA...
Messaggio di Natale...
In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La Vuota FONTANA

Che tristezza,
vuota fondana,
passarti accanto
e ricordare
quanti esseri
hai dissetato
e non solo l'uomo
e il suo cavallo...
ma anche
a quel vecchio
mulino,demolito
e rottamato,
in tempi
ormai lontani.
Oggi tutto ciò,
cara fantana,
anche l'acqua
ti ha lasciato
sola e vuota,
per dare spazio
al nuovo vento
arrivato
che,li per lì,
anni or sono,
ha portato
condotti e acqua
a tocco di mano
in ogni casa
e in ogni campagna,
in ogni villa
e in ogni giardino,
rottamando con brio
vasche,brocche,
bummoli e fiaschini,
per far pagare
a caro prezzo l'acqua
che tu regalvi
dalla tua vuota fontana.


----------------------



// IL MIRACOLO //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Il miracolo
della strana vita
nasce a sorpresa
prima di esser nati
per rivedere la luce
delle stelle
e poi le cose
del mondo creati.


E pian piano
a tanta conoscenza
e su un cammino
lungo e tortuoso
per ritornare
all'arte
e alla scienza
ogni giorno sempre
più curioso.


Ma il cammino
nasconde
buchi e vuoti
e più volte
è costretto
a cascare
e il miracolo
lo tocca con mano:
si alza e continua
a camminare.


Crede al caso,
è un miracolo
o destino?!
Ma fra tanti che
non si sono alzati
lo chiamano:
è un miracolo Divino!


-
***



Share |


Poesia scritta il 09/06/2015 - 19:20
Da Aldo Messina
Letta n.248 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Una fontana ingiustamente dimenticata e da tanti abbandonata perché sostituita dai moderni sistemi acquiferi. Veritiera riflessione!

Arcangelo Galante 11/06/2015 - 14:09

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?