Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare nero...
...negli aranci dei ...
MUORI...
Io sono...
OGGI...
Il buon pirata ...
il sistema e la norm...
Genesi...
A Leopardi ( Parte 1...
giocosi attimi...
Notte sui Lungarni...
HAIKU N.20...
La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sul guanciale della ... vita

Il muto viso
fruga nel pozzo del ricordo
trova solo melma maleodorante.


Una velata aria d'altra vita
dolcemente
respira incantata di bagliore celestiale.
Foglie d'erba inginocchiate
in una poesia dimenticata
timidamente aspettano.
Si persuade l'anima
sul guanciale della vita
a nutrirsi di nettare di baci
per non morire
stringendo
petali di fiore.


Un pianto di nuovo pallore
aspetta
una morte felice


per rifiorire altrove.



Share |


Poesia scritta il 13/06/2015 - 11:38
Da Eugenia Toschi
Letta n.477 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Arcangelo grazie di cuore

Eugenia Toschi 15/06/2015 - 15:29

--------------------------------------

Lacrime e sorrisi, spesso verranno poggiati sul guanciale della vita, essendo aspetti complementari all'umano sentire. L'autrice esprime un'emotiva stanchezza dinanzi a prove spinose, dalle quali desidererebbe rinfrancarsi con un rilassante riposo dell'anima. Metaforicamente introspettiva e profonda!

Arcangelo Galante 15/06/2015 - 10:54

--------------------------------------

Grazie luciano del commento buona domenica.

Eugenia Toschi 14/06/2015 - 09:13

--------------------------------------

Versi di u ica bellezza dai quali introspettivamente traspare disagio malinconia che forse cercano riposo sul guanciale di una vita troppo spinosa. Brava

luciano rosario capaldo 14/06/2015 - 08:12

--------------------------------------

Grazie di cuore a Maria Angela-Paola- e Rocco Michele buona domenica.

Eugenia Toschi 14/06/2015 - 00:50

--------------------------------------

Molto sentita davvero. Ciao Eugenia

MARIA ANGELA CAROSIA 13/06/2015 - 21:55

--------------------------------------

Versi davvero ispirati brava

Paola P 13/06/2015 - 18:54

--------------------------------------

Un effuso sincero dell'alma... Versi straordinariamente costrutti... sereno weekend Eugenia...

Rocco Michele LETTINI 13/06/2015 - 15:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?