Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Eterea...
Il Pirata...
18 giugno 2016...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



UN FOGLIO DI CARTA AL VENTO

Un foglio bianco sbiadito
dai raggi cocenti del sole,
Insignificante
per l'indifferenza
di un mondo egoista,
così vedo scorrere
la mia vita.
Il vento impetuoso
mi sballotta
verso spazi infiniti
come un piccolo
essere impazzito:
mi innalza
per vedere la luce
poi mi sprofonda
negli abissi più cupi...
gridar vorrei...
nessuno mi sente...
nessuno può sentire
la voce di un foglio di carta.
Quando il vento si placa
nell'aria si lascia vibrare
nella libertà di un leggero
soffio di vento
come vorrebbe
essere questo mondo.


Share |


Poesia scritta il 25/06/2015 - 17:25
Da Gaetano Lo Iacono
Letta n.1129 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Maria grazie e ti auguro un giorno pieno di benedizioni

Gaetano Lo Iacono 27/06/2015 - 10:47

--------------------------------------

Ci sto carissima Maria, vogliamo un mondo migliore? incominciamo a scrivere su tante pagine bianche di ogni uomo i veri valori della vita... Come Madre Teresa di Calcutta, vogliamo essere matita nelle mani di Dio... che sia lui a scrivere sulle righe storte della nostra vita... ogni pagina non avrà un numero, avrà un nome, perché Dio ci chiama per none...

Gaetano Lo Iacono 27/06/2015 - 10:41

--------------------------------------

Gaetano possiamo riempirlo quel foglio se vuoi..io ti aiuterò.... 1 ci mettiamo rispetto...2 ci mettiamo umiltà....3. tanto....ma tanto amore.. ti va????? Ti abbraccio Gaetano a te una serena notte. ciao.

Maria Cimino 26/06/2015 - 22:20

--------------------------------------

Grazie Luciano del tuo commento è di aver apprezzato la poesia... buongiorno. Dio ti benedica...

Gaetano Lo Iacono 26/06/2015 - 13:13

--------------------------------------

Il disagio di vivere in un immondo mondo, pieno di cattiveria ed indifferenza; fa male a chi ha la sensibilità e la riconoscenza per essere in vita e ringraziare quotidianamente il Signore per il dono ricevuto.
Molto apprezzata

luciano rosario capaldo 26/06/2015 - 08:56

--------------------------------------

Grazie di cuore: Anna, Rocco Michele e Arcangelo...
per aver apprezzato e commentato la mia...
Per me è una grande gioia...
Vi auguro questo nuovo giorno pieno di serenità e tante benedizioni ...

Gaetano Lo Iacono 26/06/2015 - 08:10

--------------------------------------

Molto bello questo paragonare la propria esistenza ad un foglio di carta ormai sbiadito dal tempo e dai raggi del sole. Il vento lo trasporta in spazi senza dimensione, tra la totale indifferenza e gli abissi più profondi, e solamente l'arrivo della quiete sembra volerlo appagare, raggiungendo l'agognata meta. Un testo che ho molto apprezzato.

Arcangelo Galante 26/06/2015 - 07:55

--------------------------------------

L'immenso di TE? Parlare in versi... che si fanno espressione di vita... Il mio elogio e la mia lieta giornata.

Rocco Michele LETTINI 26/06/2015 - 07:02

--------------------------------------

Mi è piaciuta moltissimo, sentirsi "sballottati" dall'indifferenza del mondo che ti urta e nemmeno si accorge di te, conosco questa sensazione e non è sicuramente bella.Ciao Gaetano

Anna Rossi 26/06/2015 - 05:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?