Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



E' solo una provocatoria riflessione!

E’ solo una provocatoria riflessione!


Non c’è limite al dolore
ma alla gioia si.
Forse perché la gioia
essa stessa crea invidia
rimanendo condivisa solo da pochi.
Il dolore invece crea partecipazione,
impregna , rimane a lungo…
dentro, in quanto enfatizzata.
Dio mio, ho paura a trarre conclusioni!
Estremizzando un attimo ,
non riesco a credere che
si gioisca per il dolore altrui
e si soffra difronte alla gioia di taluni.
Gioire per il dolore
sofferenza per la gioia;
ossimori dei tempi nostri.
Blasfemo?
Beh forse un pochino; l’ammetto.
Però accade proprio così
l’altrui gioia vien vista a mo’
di privazione propria,
opportunità carpita, rubata,
mentre… il dolore altrui
un risparmio per tanti altri
un sospiro di sollievo per se stessi.
Non credete- mi capita sovente
di assistere a queste forme
di vita sopravvissuta.
Si nasconde infatti la gioia
per paura di….
e ci si apre al dolore
per paura di….
Ci si ammala di dolore però
e non di gioia...
alcune volte però!



Luciano Capaldo 26 giugno’15



Share |


Poesia scritta il 26/06/2015 - 16:12
Da luciano rosario capaldo
Letta n.479 volte.
Voto:
su 29 votanti


Commenti


Apprezzata molto bravo

barbara lai 06/07/2015 - 19:40

--------------------------------------

Mi costa dirlo ma credo che tu abbia ragione,quando le tue considerazioni purtroppo l'ho vissute sulle mie spalle. Ho visto persone che hanno gioito delle mie sofferenze e pianto di rabbia per le mie gioie. Vera poesia. CIAO Luciano

Anna Rossi 28/06/2015 - 19:18

--------------------------------------

Più che una poesia è un 'ottima disquisizione etica sul dolore e la gioia.
Veramente esaustiva,condivido.

Luciano Guidotti 27/06/2015 - 12:51

--------------------------------------

DALLA GIOIA... LA SERENITA'
DAL TUO VERSEGGIO... LA RIFLESSIONE
IL MIO ELOGIO LUCIANO

Rocco Michele LETTINI 27/06/2015 - 12:30

--------------------------------------

Condivido in pieno. Tanta cattiveria, tanta invidia. Grazie tante per questa tua riflessione....Buon fine settimana, Luciano

MARIA ANGELA CAROSIA 27/06/2015 - 10:08

--------------------------------------

L'invidia gran brutta bestia, sopratutto quando indossa l'abito della falsa solidarietà. Solo chi ha subito questo può riuscire a non ammalarsi più di dolore per paura di essere andato oltre.
É vero e significativo ciò che dici!

Millina Spina 27/06/2015 - 01:00

--------------------------------------

Ciao ciccino buonasera..senti mi aiuti a capire questa tua provocatoria riflessione.. Quindi vediamo dici non c'è limite al dolore ma alla gioia si....ci provo ma se abaglio non mi bocciare ok.....penso perchè come ogni cosa bella la gioia passa in fretta, il dolore invece ci percuote in maniera devastante e quindi non facile da superare.... In quanto tutto il resto mi sembra un rompicap....mo capisco il titolo.. provochi la mia mente....senti ma continuare a scrivere emozioni, e sensazioni con cuore e anima, belle passionali, sensuali..sentimentali... no eh.... come sempre sai toccare argomenti assai forti... Io ti abbraccio forte ti voglio bene signor capaldo.. non dimenticartelo mai... ti auguro una buona e serena notte. bacione ciao.

Maria Cimino 26/06/2015 - 22:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?