Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
Il duetto dei fiori...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La notte dei sentimenti

La notte furtiva s'appresta
a varcar soglia,che giornata
trascorsa,stanca cede spazio.
La notte si muove sinuosa
come un felino tra vicoli
e strade della citta'.
Sinuoso e il passeggiar nervoso
di meretrici,che accolgono notte
pronte a soddisfare voglie,costrette,
per poter rivedere altra notte.
Ladri aspettano evento e gia'
pronti a forzar porte,a depredar ignari.
Della notte si fanno accoliti
i vigliacchi,che pur di rubar
quattrini,mettono sordina agli
scrupoli e distruggono vite altrui.
La notte trasforma e le maschere
calate di giorno sui volti della
gente vengono dismesse.
La notte porta con se' i suoi
odori,deforma i colori,amplifica
i silenzi e le solitudini.
La notte e' maliziosa,buia
ma non potra' mai esser buia
come la notte dei sentimenti.


Share |


Poesia scritta il 27/06/2015 - 15:37
Da Anton Reiken
Letta n.527 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Descrizione intensa e sentita della notte, che tutto porta con sé, amplificando il silenzio e la sensazione di solitudine. Molto interessante il paragonarla ad un "felino" che si muove sinuoso tra i vicoli e le strade cittadine. Ma, aldilà di tutte le considerazioni sviluppate, la chiusa esprime il peculiare pensiero dell'autore. Bella poesia!

Arcangelo Galante 03/07/2015 - 09:36

--------------------------------------

Mi doni una ricchezza inaspettata,l'amicizia e' sempre cosa piu' rara.Buon fine settimana Maria.

Anton Reiken 27/06/2015 - 18:53

--------------------------------------

Si lo so Anton che il mondo è fatto più di ipocrisia, e meschinità....Ma io non voglio essere una di loro...quindi se vuoi un'amica sincera e rispettosa c'è l'hai...decidi tu... ti abbraccio e buon fine settimana ciao..

Maria Cimino 27/06/2015 - 18:49

--------------------------------------

Maria se tutti la pensassero come te,vivremmo sicuramente in un mondo migliore.Purtroppo cosi' non e'.Persino la mia vita sarebbe stata diversa.
Credo invece che persone giuste come te ce ne siano poche.Ciao Maria.

Anton Reiken 27/06/2015 - 18:42

--------------------------------------

Ciao duratte la notte cala il sibario dopo una lunga giornata, fatta spesso di volti fasulli... ma la notte ritroviamo ciò che siamo veramente... Molto profonda questa tua... Io comunque sono del parere di essere sempre se stessi. sia nel bene che nel male..non amo l'iposcisia e la falsità.. Scusami ma questo è il mio pensiero e il mio motto.... Ciao caro....

Maria Cimino 27/06/2015 - 17:42

--------------------------------------

Diligente... quanto saggio verseggio.

Rocco Michele LETTINI 27/06/2015 - 16:39

--------------------------------------

Beh, la notte aiuta a dismettere la maschera e forse ad indossarne altre. Ma nella notte non riusciamo a fingere a noi stessi perché ci ritroviamo soli con la solitudine dei propri sentimenti talvolta più bui della noitte stessa.

luciano rosario capaldo 27/06/2015 - 16:19

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?