Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

chiedetelo a Siri...
Eterea...
Il Pirata...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Con la mia penna

Questa pioggia
non durerà per sempre,
un giovane vento
sta spazzando le nubi.


Passeranno altre notti
altre ombre verranno
ma già vedo radiose
nuove albe accecanti.


Coi miei versi sbilenchi
raccontavo i colori
delle onde e del sole
di abbaglianti orizzonti.


Descrivevo i gabbiani
i loro voli armoniosi
e come al tramonto
questa terra s' incendia.


I miei lunghi sospiri
se mi davi la mano
se sfioravi la pelle
per venirmi a baciare.


Poi una sera svanisti
mi lasciasti da solo
e io caddi nel vuoto
dove persi i miei sogni.


Ho vagato nel buio
rimanendo in silenzio
ed ho scritto parole
di fantasmi e di morte.


Piano piano col tempo
ho rivisto un chiarore
son riuscito a salire
verso il cielo e la luce.


Nella penna consunta
ho rimesso l' inchiostro
per narrarvi altre storie
del mio mare e d' amore.



Share |


Poesia scritta il 11/07/2015 - 01:15
Da Dario Menicucci
Letta n.573 volte.
Voto:
su 47 votanti


Commenti


Un malinconico pellegrinaggio,raffinato ed armonioso,dove l'autore ripercorre i fotogrammi più salienti della propria vita per concludere poi con un chiaro messaggio di ritrovata fiducia e speranza per il giorno che viene.Molto bella, Ciao

Luciano Guidotti 12/07/2015 - 13:02

--------------------------------------

C'e' sempre una luce in fondo al tunnel.
Rivivere le emozioni che sembravano smarrite,forse e' ancora piu' esaltante.
Sono contento per l'autore,io la mia luce non la intravedo ancora...ma per la legge dei grandi numeri ci sono buone possibilita' che riesca prima o poi a vederla.La poesia e' molto bella,continua a farla scorrere quella penna Dario.Buona giornata.

Anton Reiken 12/07/2015 - 03:05

--------------------------------------

ciao caro...scusa il ritardo.....Dio come sono contenta di questa tua nuova rinascita, questo vuol dire che stai meglio,e che nel tuo cuore e nella tua anima c'è nuovamente luce, scrivi Dario, tira fuori le tue emozioni, le tue sensazioni, scrivi del tuo mare, del tuo amore.. regala anche a noi la tua gioia, la tua allegria.. Grazie, per questa belllissima opera..molto bella. complimenti.. ti abbraccio e ti auguro una buona Domenica. ciao.

Maria Cimino 11/07/2015 - 22:25

--------------------------------------

Grazie per i commenti. Siete tutti molto carini
Dario

Dario Menicucci 11/07/2015 - 13:47

--------------------------------------

Una luce di speranza che accende il cuore e illumina il giardino dell'anima.Molto bella

Eugenia Toschi 11/07/2015 - 13:03

--------------------------------------

Il tuo inchiostro mai svanirà per raccontare i tuoi versi poetici. Molto apprezzata!

Milly Barattieri 11/07/2015 - 12:42

--------------------------------------

CHILOMETRI D'INCHIOSTO PER FIRMARE AUREI DECANTI DI MARE E D'AMOVE. VERSI PIACEVOLI A LEGGERSI...

Rocco Michele LETTINI 11/07/2015 - 12:35

--------------------------------------

Dario, molto bella la tua consapevolezza che la pioggia non può durare per sempre, così come il buio in cui hai vagato e da cui sei uscito per regalarci nuovi versi, nuovi colori.

Millina Spina 11/07/2015 - 12:09

--------------------------------------

Delicata e musicale. Mi sono piaciuti questi versi settenari raccolti in quartine senza rima. Originale

Giuseppe Novellino 11/07/2015 - 11:22

--------------------------------------

E'tornata la luce Dario, sono contenta della tua ritrovata speranza in un domani più sereno. Un caro saluto poeta.

Anna Rossi 11/07/2015 - 07:15

--------------------------------------

L'inchiostro della tua penna poetica mai si esaurirà, davvero molto bella. Ciaooo

Fabio Garbellini 11/07/2015 - 07:11

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?