Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...
La felicità, luci e ...
Nel silenzio del cie...
Un minuto...
Difetti inutili: c'è...
Uomo rigettato...
abissi di memoria...
MAI NOTTE FU TANTO A...
Inutile tempo...
Serve chiarezza...
Rivivere...
A riveder le stelle...
LE TUE PAROLE...
Lorenza indaga (sgui...
Eclissi...
DENTRO...
IO, IRMA E L\\\'ALTR...
RINASCITA...
Non è oblio...
Cos'è la felicità...
Mille sogni e la ron...
Al perfezionista pen...
Amo il mare...
La felicità...
IO IL SOLE E TU LA L...
CI ABBIAMO PROVATO...
LEI L' INVIDIA...
La mia storia- LUGLI...
Il vuoto...
una carezza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Solo briciole...

Solo briciole…


E’ opportuno che io
non ti fissi bene in viso,
sai, la tua accecante luce
mi ha sempre impedito
di vedere le tue ombre.
Il mio cuore, per proteggersi,
ha imparato ad inforcare
occhiali scuri ,da sole,
proprio per riconoscere
e distinguere la bellezza
dalla bontà.
E tu sei solo … molto bella!
Alla fine così, sei riuscita
solamente a catturare
il mio sguardo
ma non il mio cuore.
Come ad un uccellino,
hai elargito solo briciole ,
mentre la mia vorace fame
di te e d’amore , invadeva
lo stomaco del mio cuore
fino a farlo borbottare
ed agognare quel cibo,
mai abbastanza.
Stanco di una dieta
troppo lunga,
così ho deciso;
prenderò le mie cose
e volerò a beccare …
su un nuovo davanzale
e costruire un vero nido.


Luciano Capaldo 19 luglio ‘15



Share |


Poesia scritta il 20/07/2015 - 16:55
Da luciano rosario capaldo
Letta n.996 volte.
Voto:
su 121 votanti


Commenti


Carissimo Luciano, complimenti per la tua poesia... ho letto e mi sono soffermato sulla bellezza della donna che riesce ad incantare con la propria bellezza ma non riesce a donarsi totalmente, ma da solo briciole a colui che per vero amore non si può accontentare... Il vero amore non è fatto di briciole ma è donazione di se per l'altro.... buon pomeriggio. DtB!

Gaetano Lo Iacono 21/07/2015 - 15:59

--------------------------------------

Non accontentarsi solo dell'aspetto esteriore per quanto bello sia ma volere di più, come il cuore.Bella e profonda poesia.Ciao

Anna Rossi 21/07/2015 - 15:38

--------------------------------------

Scusami Luciano,ti ho chiamato Rocco,chiedo venia. ciao

Luciano Guidotti 21/07/2015 - 10:16

--------------------------------------

Un tema quanto mai vero e sempre attuale.
Alla bellezza che cattura subito la nostra prima attenzione non corrisponde molto spesso una sincerità d'animo e si rischia di farsi male.Meglio volare via.Pregevoli versi....ciao Rocco a 5*...

Luciano Guidotti 21/07/2015 - 10:15

--------------------------------------

UN DECANTO MOLTO SENTITO... ALTRA SCELTA NON VEDO... SUBLIME LUCIANO...

Rocco Michele LETTINI 21/07/2015 - 08:20

--------------------------------------

Molto bella questa metafora del libero volo di un uccellino, apprezzata tantissimo. Ciaooo

Fabio Garbellini 21/07/2015 - 06:02

--------------------------------------

Ciao Luciano, ti leggo sempre con piacere.
Scusami per le lunghe assenze
Dario

Dario Menicucci 21/07/2015 - 00:39

--------------------------------------

Ohi caro buonasera...hai voglia di volare...su altri davanzari....vieni.. vieni.. vieni sul mio mio.. che ti do io il cibo per il tuo stomaco...Hai capito il signorino...è bravo....di un pò non ti basta quanto hai volato...e ora di ritirarti sai..... ..Lucianino ciao...Lo so cosa stai pensando e hai ragione pertanto chiedo umilmente perdono.. se vuoi ti canto la canzone per farmi perdonare......Senti molto bella questa tua poesia..un'uccellito deluso, e forse anche confuso questo tuo, be spero che se proprio ha voglia di trovare un nuovo davanzare sia quello giusto..Guidalo te a trovare la giusta via..Ti abbraccio fortemente...e come sempre grande in tutto ciò che componi...se posso un bacione a Mariana. e dolce notte ad entrambi. ciao.

Maria Cimino 21/07/2015 - 00:26

--------------------------------------

Pregevole Poesia, dove incanto di versi e un vero senso di libertà, mi hanno dato pace nel cuore.
Complimenti Vivissimi Amico Luciano

Paolo Ciraolo 20/07/2015 - 23:43

--------------------------------------

HOLA LUCIANO avrei potuto scherzare ma ti dico che quell'uccellino ha fatto bene a volar via e non rimanere intrappolato dentro una gabbia se pur bella ma una gabbia....W... la libertà e io so quel che dico, ecco perché non mi sposo .Adios amigo

Lucio Del Bono 20/07/2015 - 23:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?